Online il nuovo sito PAM Panorama

È online il nuovo sito istituzionale di PAM Panorama, progettato e sviluppato dalla digital agency Fornace di Verona. Obiettivo del nuovo portale dello storico gruppo italiano della grande distribuzione è confermare la vocazione dell’insegna nei confronti del risparmio, senza sacrificare la qualità di prodotti e servizio.

È proprio da questo elemento di posizionamento che il team di Fornace, grazie a metodologie di design thinking che hanno visto partecipare vari stakeholder aziendali, ha prima sviluppato le linee guida sulla user experience e poi disegnato un’interfaccia che rappresentasse con semplicità e immediatezza l’approccio “smart” alla convenienza tipico di PAM.

Il nuovo sito va a completare l’offerta di touchpoint digitali a cui il cliente di PAM può fare riferimento, offerta che oltre al sito comprende anche l’app mobile Perte Plus e i canali social Facebook e Instagram. Nella strategia comunicativa del brand, sito e social sono dedicati anche al consumatore occasionale e costituiscono il primo step di un funnel orientato al drive to store; l’app invece è concepita per incrementare la loyalty dei consumatori abituali con meccanismi di gamification e iniziative promozionali continuative.

L’intero ecosistema digitale di relazione col consumatore finale è gestito da Fornace, che collabora con PAM Panorama da alcuni anni. Oltre allo sviluppo di sito e app, l’agenzia cura le attività di content production che spaziano dalle video ricette (tra cui il format “Ricette a 1 euro” che propone un piatto completo con una spesa di massimo un euro di ingredienti) agli articoli del magazine digitale dedicato a lifestyle, famiglia e benessere, fino a concorsi e giochi a premi di cui Fornace gestisce internamente anche la compliance legale.

Il go live del nuovo sito è dunque l’elemento più recente di una strategia multicanale che l’agenzia digitale veronese è in grado di erogare grazie all’offerta integrata delle sue 5 business unit focalizzate su digital marketing, sviluppo web e mobile, production, comunicazione atl/btl e legal.

La collaborazione su più fronti con PAM ci permette di esprimere al meglio le nostre potenzialità di partner digitale unico per le aziende” afferma Francesco Frapporti, CEO di Fornace “in quanto la collaborazione dei vari team interni, ciascuno per la sua area di competenza, avviene praticamente in real time con un risparmio notevole per il cliente in termini organizzativi, di tempo ed economici”.

Sul piano tecnico, il sito è un client React che comunica con lo stesso sistema di API utilizzate anche per l’app, garantendo la coerenza del dato attraverso tutti i touchpoint” aggiunge Luca Cisorio, Managing Partner di Fornace. “Questa infrastruttura può essere estesa inglobando potenzialmente anche applicazioni e siti sviluppati da terzi. La nostra filosofia è sempre stata quella di consentire la massima libertà di integrazione realizzando sistemi aperti e documentati in cui la vera ricchezza, ovvero i dati degli utenti, restano di proprietà del cliente”.