Rossini per la prima volta con gli Azzurri

Prende il via oggi la nuova campagna pubblicitaria Rossini: approccio crossmediale e multitarget che vede una pianificazione su quotidiani nazionali sportivi off e digital, radio, programmatic e Social Content. La campagna vede protagonista il mondo del lavoro: quello di artigiani e operai, dei lavoratori dell’edilizia e dei cantieri stradali, dei laboratori, della ristorazione. È a loro che Rossini, attiva su tutto il territorio nazionale nella produzione di abbigliamento da lavoro, DPI e specifico per il mondo Ho.re.Ca, lancia un messaggio forte e chiaro: indossa un capo d’abbigliamento adatto che sappia ‘fare il suo lavoro’. 

Dare al lavoratore sicurezza, performance, comfort e stile: è questo il ‘mestiere’ che un abbigliamento da lavoro deve fare. L’abbigliamento Rossini nasce dalla profonda conoscenza del mondo del lavoro dell’azienda, che da oltre cinquant’anni studia e progetta di anno in anno linee e proposte innovative, in tendenza con gli sviluppi di fit e stile e con l’innovazione tessile, per rispondere alle esigenze in continua trasformazione di tutti i professionisti d’Italia. 

La giacca da lavoro per la visibilità attiva anche di notte, sviluppata in collaborazione con Osram, è il primo dei quattro visual selezionati per la campagna: è lo stesso mondo del lavoro che presenta i capi di abbigliamento Rossini, utilizzando i “ferri del mestiere”. Un racconto a episodi immerso in un contesto industriale che ritrae i diversi capi da lavoro: così il gancio di una gru sostiene, come se fosse una gruccia, la giacca Rossini in un luogo simbolo del lavoro perché qualunque lavoro tu faccia, Rossini è presente.  

La campagna è pianificata su canali offline e online con le seguenti attività: pianificazione offline e native advertising con uscite sulle principali testate sportive (Gazzetta dello Sport, Corriere dello Sport, Sport Mediaset), social advertising e campagne programmatic. È poi previsto un flight di 6 settimane su Radio Sportiva, per un totale di 500 spot di 20” in heavy rotation e una digital activation dei principali canali social Rossini, con storytelling della partnership con FIGC, presentata oggi.

Fino ai Mondiali del 2022, l’azienda bergamasca sarà infatti a fianco delle nazionali italiane di calcio maschili, femminili e giovanili come “Technical Supplier”. Rossini comincia la propria avventura sui campi di calcio accompagnando gli azzurri, le azzurre e tutti i tifosi italiani nei prossimi eventi internazionali e nelle competizioni che li vedranno protagonisti durante i Campionati Europei maschili e femminili 2021, fino ai prossimi Mondiali in Qatar del 2022.