Campagna digitale per raccontare di chi vive con il diabete di tipo 1

Parte la campagna Blue Balloon Challenge. Un’iniziativa ideata da Medtronic con il patrocinio delle associazioni di pazienti AGD Italia (Associazioni Giovani con Diabete), ANIAD (Associazione Nazionale Italiana Atleti Diabetici), Diabete Forum, FAND (Associazione Italiana Diabetici) e FDG (Federazione Nazionale Diabete Giovanile). Obiettivo della campagna è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sulla condizione dei pazienti con diabete di tipo 1 e abbattere i pregiudizi legati a questa patologia che in Italia colpisce oltre 300 mila persone, attraverso un progetto digitale che utilizza diversi strumenti multimediali.  

La campagna, della durata di tre mesi, è suddivisa in due fasi. La prima che punta alla consapevolezza, che parte oggi con il lancio di un video emozionale (Video Hero), dove i protagonisti, attraverso la semplice metafora di tenere un palloncino blu nell’aria, mostrano cosa significa vivere con il diabete di tipo 1 e la sua continua e impegnativa gestione quotidiana. A supporto anche la sezione del sito Medtronic, a disposizione degli utenti, per saperne di più sul diabete di tipo 1 e per abbattere i pregiudizi legati a questa patologia.  

La seconda fase, prevista dall’8 aprile, vedrà il coinvolgimento di 6 influencer, personaggi noti sul web e non solo, come il Pastry Chef Damiano Carrara, Giulia Calefato Wellness Coach di Fitisbeauty, l’attrice Ludovica Bizzaglia, la calciatrice Eleonora Goldoni e altri ancora, che hanno scelto di prestare la propria voce alla campagna Blue Balloon e che, oltre a pubblicare il “Video Hero”, dovranno farsi promotori di una challenge su Instagram, dove dovranno creare e pubblicare il proprio video di attività giornaliera mantenendo un palloncino blu nell’aria e condividerlo con l’hashtag #T1DBALLOONCHALLENGE e la menzione a @medtronicita. Le loro storie contribuiranno così a sensibilizzare le proprie community sulle complessità del diabete e sull’importanza che il sostegno adeguato può avere affinché le persone con DT1 possano vivere una vita serena. In loro supporto un filtro realizzato ad hoc per la campagna, che consentirà di riprendersi mentre un palloncino blu fluttua sullo schermo. Con il filtro sarà inoltre possibile stimolare contenuti creati dagli utenti per permettere a più persone possibili di partecipare alla challenge.