Roberta Sapia responsabile Financial Services di Mercer Italia

Mercer dà il benvenuto a Roberta Sapia, che entrerà il 1° aprile come nuova responsabile dell’area dedicata alle aziende del settore dei Financial Services. 

Roberta Sapia

«L’ingresso in Mercer rappresenta per me l’opportunità di moltiplicare le occasioni in cui mettere in azione le competenze sviluppate nelle istituzioni finanziarie dal calibro di Unicredit, Generali e FCA Bank. Negli anni di lavoro in azienda, Mercer ha rappresentato per me un compagno di viaggio in diversi progetti HR, e oggi sono felice che la passione, la dedizione e la conoscenza che già mi avevano colpito in Mercer come cliente diventino oggi i valori che mi guideranno nel contribuire all’evoluzione delle aziende italiane in termini di sviluppo del Capitale umano. Lavorare in Mercer significa pertanto poter continuare questo viaggio insieme come parte attiva del percorso di crescita delle istituzioni nel settore dei servizi finanziari nel Paese» dichiara Roberta Sapia.

Durante la sua carriera, Roberta Sapia ha ricoperto il ruolo di HR Business Partner in UniCredit, per dedicarsi in seguito all’Executive Compensation, approfondendo a 360° le tematiche relative alle politiche e prassi di remunerazione a livello italiano e europeo. Nel 2014 è entrata in Generali Investment Management, la società di asset management di Assicurazioni Generali, dove ha ricoperto il ruolo di Compensation & Benefit Manager con l’obiettivo di istituire i sistemi di Governance richiesti da una regolamentare sempre più prescrittiva. Nel 2016, è approdata alla Consulenza in Deloitte come Senior Manager Reward Executive Compensation and Welfare per poi tornare in azienda in veste di Head of EMEA Compensation & Benefits & Global Mobility per FCA Italy S.p.A. e Head of HR Banking & Remuneration Policies in FCA Bank S.p.A. In ultimo, con la carica di Senior Global Director of Compensation and Benefits, Global Mobility and HRIS di Wittur Group.

Roberta Sapia ha conseguito una laurea in Legge presso l’Università degli Studi di Torino e un LLM alla School of Law. Vive a Milano e ha un figlio.