Carly Arnold direttore marketing di Findus in Italia

Nomad Foods, azienda europea leader nella produzione di alimenti surgelati e proprietaria del brand Findus, ha nominato Carly Arnold come nuovo direttore marketing per l’Italia. Carly Arnold è entrata a far parte di Nomad Foods nel 2011 e, prima di trasferirsi in Italia, dove sarà operativa nella sede di Roma, ha iniziato come Senior Brand Manager sui Vegetali – negli uffici Nomad Foods a Londra – e da allora ha lavorato con successo in molte delle categorie di prodotto, in ruoli sia locali che centrali. In qualità di Direttore di categoria nella divisione Fish, ultimo ruolo ricoperto prima della nomina a Direttore marketing Findus in Italia, ha trasformato questo business costruendo un solido programma di innovazione e creando un modello commerciale con i team di supply e procurements. Carly Arnold ha anche contribuito allo sviluppo di programmi per la sostenibilità del pesce e dell’acquacoltura. Prima di entrare nel gruppo Nomad, Carly Arnold ha lavorato per oltre 5 anni in varie divisioni marketing di Kraft Foods, sempre a Londra.

Carly Arnold

Sono molto orgogliosa del nuovo ruolo che l’azienda ha scelto di affidarmi e sono pronta ad affrontare questa nuova sfida, resa ancora più importante dato il momento particolare che stiamo vivendo – dice Arnold – “L’Italia è un mercato chiave per Nomad Foods e uno dei miei obiettivi principali sarà continuare a offrire a tutti i consumatori prodotti innovativi, sani e naturalmente buoni, per andare incontro alla crescente domanda di alimenti surgelati ma non dimenticando mai la sostenibilità e il rispetto dell’ambiente in ogni fase di produzione e distribuzione dei prodotti”.

Carly Arnold sostituisce Renato Roca il quale, dopo 30 anni nel business e più recentemente come Direttore Marketing Italia e Sud Europa per Nomad Foods – ruolo nel quale ha contribuito alla crescita di Findus in Italia, accelerando il suo programma di sostenibilità, ha assunto il ruolo di General Manager di Findus Svizzera, acquisita da Nomad Foods a fine 2020 da Froneri International Ltd per circa 110 milioni di Euro. L’acquisizione ha unificato il marchio Findus in tutta Europa, rafforzando ulteriormente la sua posizione di azienda leader in Europa di alimenti surgelati.