Sei creator selezionati per raccontare De Cecco in Germania 

Buzzoole, influencer marketing solution provider leader in Europa in grado di connettere i brand ai content creator attraverso l’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale, firma la campagna di influencer marketing a supporto della campagna di comunicazione di De Cecco in Germania al fine di valorizzare l’italianità e gli elementi premium utilizzati per la produzione della pasta.

De Cecco, terzo produttore mondiale di pasta, primo nel segmento Premium, dal 1886 crea ad arte una pasta inconfondibile portando avanti senza compromessi una tradizione che esporta in tutto il mondo. Conquiste, passi avanti, affinamenti costellano la storia dell’azienda e permettono di portare ogni giorno sulle tavole di tutto il mondo il piacere autentico della cucina italiana.

Il gruppo ha affidato a Buzzoole la progettazione di una campagna di influencer marketing sul territorio tedesco per raccontare l’eccellenza e la qualità della pasta De Cecco, dando omaggio al territorio italiano e rimarcando la vicinanza del brand ai valori dell’eccellenza sportiva, del metodo e del rigore. Per farlo, si è scelto di ingaggiare 6 testimonial digitali con seguito tedesco: profili di sportive professionisti e lifestyler che maggiormente vestono e interpretano i valori del brand.

Tra loro Alica Schmidt, velocista, definita l’atleta più bella del mondo e da settembre 2020 preparatrice atletica del Borussia Dortmund, Louisa Lippman, pallavolista pluripremiata con una carriera internazionale. Christina Hering, mezzofondista in preparazione per Tokyo 2021, e ancora Lisa Ryzih campionessa di salto con l’asta, Monika Sozanska schermitrice con un lungo palmarès e Laura Noltemeyer, influencer lifestyle.

Nuove promesse e realtà dello sport racconteranno la propria passione per la pasta De Cecco attraverso uno storytelling che mostrerà la preparazione dei migliori piatti capaci di fornire loro il giusto apporto di proteine e carboidrati. Passione, metodo e rigore a tavola e nello sport, per raggiungere i propri obiettivi in ambito sportivo, ma anche gusto e ispirazione, nei piatti preparati dalla lifestyler.

La campagna, cominciata durante le feste natalizie, prevede un mix di contenuti Instagram stories e post con l’obiettivo di omaggiare l’Italia e raccontare il modo di vivere e cucinare #AllaDeCecco. Gli influencer parleranno del brand ai propri seguaci sui loro profili Instagram attraverso un meccanismo di ingaggio che prevede la creazione di ricette con la pasta De Cecco e l’invito a replicarla agli utenti. 

Infine, posteranno uno scatto sul feed Instagram rappresentando tutti gli elementi di tradizione, gusto, qualità e spirito di convivialità. A complemento della campagna è prevista una call to action in cui i talent inviteranno la propria follower base a vivere la stessa esperienza e a condividere nelle storie gli highlight della preparazione del piatto, nel segno di una cucina #AllaDeCecco.

“Siamo felici della collaborazione con una realtà come De Cecco, bandiera dell’italianità nel mondo, a sostegno della campagna di comunicazione del brand in Germania”, dichiara Gianluca Perrelli, Chief Executive Officer di Buzzoole. “Grazie al progetto confermiamo ancora una volta la nostra leadership nel campo dell’influencer marketing, non solo nel nostro paese ma anche fuori dai confini italiani”.

“Abbiamo voluto affidare i valori della nostra pasta a sei testimonial d’eccezione, tutte donne: cinque atlete, alcune delle quali impegnate nella preparazione olimpica, che praticano discipline dalla staffetta al salto con l’asta, per cui una alimentazione sana ed equilibrata è fondamentale. A loro abbiamo affiancato una lifestyler che aggiungerà una nota di creatività in cucina per dimostrare che si può magiare bene con gusto. Fortissima determinazione, rigore e passione sono gli ingredienti per raggiungere risultati nello sport e per fare una pasta di qualità superiore”, dice Carlo Aquilano, direttore commerciale di De Cecco, “solo semola a grana grossa prodotta nel nostro mulino e impastata con acqua fredda, trafilatura al bronzo ed essiccazione lenta a bassa temperatura sono le caratteristiche per aspirare all’eccellenza, senza compromessi”.