Simone Berruto Corporate Communication Specialist in Mutti

Continua la crescita del team di comunicazione del Gruppo Mutti: dal 7 dicembre scorso è entrato Simone Berruto con il ruolo di Corporate Communication Specialist. 

Simone Berrutto

Riportando direttamente a Michele Laterza, Corporate Communication & PR Manager, Berruto seguirà le relazioni esterne dell’azienda, la comunicazione interna e l’organizzazione degli eventi corporate dando voce ai valori e alle attività del Gruppo che, grazie alla qualità dei suoi prodotti e ai suoi 120 anni di storia, è leader del mercato italiano e presente in 96 Paesi nel mondo. 

“Abbiamo importanti ambizioni di crescita nell’ambito della Corporate Communication – commenta Michele Laterza, Corporate Communication & PR Manager di Mutti. Siamo felici dell’ingresso di Simone e siamo sicuri che grazie al suo entusiasmo unito all’esperienza già maturata contribuirà positivamente alle attività dell’area e alla valorizzazione della cultura aziendale.” 

Dopo aver concluso gli studi tra Italia e Svezia con una laurea in Management dell’Informazione e della Comunicazione Aziendale e un Master in Event Management, Simone ha iniziato il suo percorso professionale in Eataly Distribuzione nell’ambito del Commercial Marketing. Ha proseguito nell’agenzia di comunicazione Mailander, affermandosi nella gestione di progetti nazionali e internazionali di corporate communication per aziende e istituzioni, come la Commissione Europea. Infine, prima dell’ingresso in Mutti, Simone ha consolidato ulteriormente la sua esperienza in Avio Aero – business aeronautico di General Electric – nel ruolo di Media Specialist con responsabilità sulla gestione delle media relation e dei social media e sullo sviluppo di campagne pubblicitarie e di comunicazione a livello internazionale. 

“Sono entusiasta di assumere questo incarico e di contribuire alle attività di comunicazione di un’azienda d’eccellenza come Mutti – afferma Simone Berruto. Da sempre ho un legame molto personale con il settore agroalimentare e Mutti ne è la massima espressione.”