Nuova campagna Repower sulla libertà di scelta delle aziende italiane

È la prima firmata Different– la communication company che ha unito True Company, Acqua Group e Young Digitals – la nuova campagna informativa di Repower che, attraverso un espediente narrativo sorprendente, mette in scena la libertà di scelta delle aziende Italiane. 

La campagna ideata da Different è estremamente attuale: è dedicata infatti al termine del regime di maggior tutela fissato al 1 gennaio 2021 per alcune PMI, core target di Repower, che se entro il 31 dicembre 2020 non avranno scelto un fornitore del libero mercato subiranno la scelta di qualcun altro. 

L’idea creativa è una campagna in stile locandina cinematografica, l’espediente narrativo scelto amplifica la visibilità, incuriosisce il target di riferimento e suscita un forte interesse, assumendo una connotazione informativa, che pone l’accento su un tema importante, del quale non si parla a sufficienza e non tutti hanno una conoscenza precisa: la fine del mercato tutelato.

Attraverso questa campagna Repower mette quindi in scena la libertà di scelta delle aziende italiane e si pone ancora una volta come player di riferimento al servizio delle piccole e medie imprese. 

La pianificazione comprende uscite stampa sui principali quotidiani nazionali, una campagna social e dem mirate al target.

Credits

General Manager – Giorgia Francescato

Chief Creative Officer – Francesco Guerrera

Executive Creative Director – Giovanni Trabucco

Executive Creative Director – Massimo Del Monaco

Account Director & Media Planner – Amanda Frascolla