De Gregorio verso la direzione della  ‘Gazzetta Del Mezzogiorno’, Infante spostato, Vecchi e Panicucci brindano

Cronista di razza, autrice di molti besteller come “Nella notte” e “Cosa pensano le ragazze”, columnist di Repubblica ed ex direttrice dell’Unità, Concita de Gregorio si appresta ad assumere la direzione della Gazzetta del Mezzogiorno.

Concita De Gregorio

Milo Infante giorno dopo giorno ha saputo mettere a punto un prodotto inserito in una fascia oraria critica, arrivando a superare la soglia del 3% col suo ‘Ore 14’. Ora sembra però che i vertici di Rai Due vogliano nuovamente modificare l’orario. Peccato perché i primi segnali erano incoraggianti e la collocazione perfetta. E poi per far cosa? Per metterci i soliti telefilm…

Francesco Vecchi può festeggiare un autunno d’oro. ‘Mattino 5’ si conferma una delle trasmissioni di informazione più forti della Rete e le alte sfere di Mediaset brindano. Una struttura snella, con un’autrice mastino come Nicole Cesareo per la parte news, si conferma un prodotto di qualità che ha garantito anche numerosi scoop e la presenza di tutti i king maker della politica. Molto bene anche la parte curata da Federica Panicucci che contamina soft news con temi di cronaca e raggiunge a sua volta ottimi ascolti.

A gonfie vele la versione di Alberto Matano. La sua ‘Vita in diretta’ garantisce un giusto equilibrio fra hard news e temi più sociali. E gli ascolti salgono.