Bebe Vio, con Sorgenia, sale sui tetti d’Italia per invitarci a guardare lontano

Sorgenia torna on air con una nuova campagna di comunicazione in cui Bebe Vio invita a guardare lontano per rendere il mondo un posto migliore, nel quale la sostenibilità ambientale diventi un valore centrale e condiviso. Il film di 30 secondi ha ancora per protagonista la campionessa paralimpica mondiale di scherma ed è in pianificazione dal 29 novembre sui media televisivi, in radio e online con una presenza sia su alcuni dei principali portali di informazione generalista, sia sui canali social Facebook, Instagram e Tik Tok. L’agenzia creativa è RED Robiglio Dematteis; la pianificazione è a cura di TMM (Tailor Made Media).

In un momento particolare come quello che stiamo vivendo, la sostenibilità è un valore cruciale. Diventa decisivo fare scelte lungimiranti. Ciascuno può fare la propria parte, così da contribuire fattivamente alla produzione di energia verde, scegliendo di installare impianti fotovoltaici o altre soluzioni di efficienza energetica tra quelle proposte da Sorgenia, cogliendo le opportunità offerte da ecobonus e superbonus.

Da qui l’idea di ambientare il film sui tetti delle abitazioni e dei palazzi. Da lassù Bebe diventa ambasciatrice della sostenibilità, del suo valore comune, oltre a restituirci immagini memorabili del nostro Paese. Di casa in casa, di palazzo in palazzo, l’energia pulita può cambiare il mondo. Bebe si sposta in differenti contesti urbani, abbracciando idealmente l’Italia intera. Di tetto in tetto si accende una luce verde: è l’energia pulita che raggiunge le persone, le cui scelte sostenibili contribuiscono ad avvicinarci a un mondo migliore.

Oggi, grazie al digitale e alle soluzioni tecnologiche disponibili, ognuno di noi può contribuire in maniera consapevole a migliorare la salute del pianeta – commenta Gianfilippo Mancini, AD di Sorgenia. – I giovani sono in prima linea in questa partita: vogliamo dar loro voce, attraverso l’energia di Bebe, con questo nuovo film che racconta la nostra visione di futuro”.

Credits:

Agenzia: RED ROBIGLIO & DEMATTEIS

Creatività: Robiglio & Dematteis

Planning & Coordination: Teresita Vanotti/Laura Petillo

Regia: Edoardo Lugari

Direttore della fotografia: Luca Esposito/Giacomo Frittelli

Casa di Produzione: Peperoncino Studio

Executive Producer: Luciano Ripamonti

Producer: Rossana Ceriani/Chiara Bergamaschi

Direttore di produzione: Deborah Rubertelli

Editor: Francesco Rivolta

Colorist: Daniel Pallucca

Musica: Fight Song di Rachel Platten