La comunicazione digitale di Yoga al Gruppo icat

Conserve Italia ha affidato a Gruppo icat l’ideazione, l’attivazione e la gestione di tutto l’ecosistema digital del brand Yoga, una tra le marche iconiche nella categoria dei succhi di frutta in Italia. Il focus del progetto, iniziato a settembre, è la creazione di una nuova identità digitale che è stata declinata sul nuovo sito, l’apertura e la gestione delle pagine Facebook e Instagram con la relativa attività di content, digital adv e influencer marketing. Il progetto ha preso vita in concomitanza con X Factor 2020 (da giovedì 17 settembre alle 21.15 su Sky Uno, sempre disponibile on demand, visibile su Sky Go e in streaming su NOW TV; il venerdì, in prima serata, su TV8) che ha scelto Yoga come bevanda ufficiale.

I concept alla base della creatività di Gruppo icat sono stati sviluppati coerentemente con i valori e la storia del marchio e alla luce dell’analisi accurata dei trend di consumo in atto per creare una narrazione di marca allineata con il posizionamento di Yoga e in grado di esprimere a pieno il potenziale della marca nel mondo digitale. Due i livelli semantici e di comunicazione sui quali è stato costruito il progetto: uno più istituzionale, espresso dal claim “vocazione naturale”, che vuole raccontare la filosofia Yoga e gli asset strategici come il controllo della filiera, l’attenzione alla qualità e alle materie prime; il secondo claim, “chi Yoga, fa bene”, legato ai temi dell’engagement, alle occasioni di consumo, all’universo lifestyle e al racconto dei vari prodotti.

Il sito dà valore al nuovo concept di comunicazione attraverso una navigazione di forte impatto esperienziale grazie a una user experience accattivante e intuitiva e a una creatività dinamica. Pensato per il consumatore, ma allo stesso tempo in linea con le esigenze del B2B, il nuovo sito è strutturato con una ricca sezione di prodotto, che racconta la grande ampiezza di gamma e la capacità di Yoga di soddisfare le esigenze di pubblici diversi – per età, occasioni di consumo, stile di vita – al quale si affianca una sezione dedicata alla comunicazione corporate e un’altra legata al mondo della mixology e bartending. Inoltre, il sito diverrà una piattaforma di contenuti con sezioni di approfondimento tematiche dedicate al mondo dei succhi. L’ecosistema social è costruito intorno a due canali: Facebook e Instagram che saranno veicolo sia corporate sia di prodotto attraverso contenuti di valore indirizzati ai diversi profili di consumatore.

A fare da booster e da volano alla nuova identità digitale di Yoga è anche la partnership con X Factor 2020, show di Sky prodotto da Fremantle, che diventerà uno dei topic chiave per la produzione di contenuti, per l’engagement dei follower e per le attività di instant marketing nei canali social del marchio.

«La nuova identità digitale di Yoga – commenta Elena Borella, Direttore Creativo di Gruppo icat – nasce dal punto d’incontro fra il rispetto di un’identità di marca solida e la volontà di portare idee innovative per ampliare il pubblico di riferimento e coinvolgere un consumatore evoluto, attento e informato. Il bagaglio di storia e di valori di Yoga rappresenta un valore inestimabile sul quale abbiamo costruito una narrazione digitale accattivante, originale e in grado di toccare le corde giuste delle persone, proprio come il brand fa da più di 70 anni».