Hofstätter ridisegna il posizionamento sui canali digitali

Hofstätter, l’azienda vitivinicola dell’Alto Adige che dal 1907 produce ed esporta vini in tutto il mondo, ha scelto come partner di marketing e comunicazione NIMAI, agenzia specializzata nella realizzazione di strategie, campagne e contenuti cross-media.  Una collaborazione che si pone come obiettivo il rafforzamento della brand reputation e della digital identity per incrementare l’awareness di marca, aumentare il coinvolgimento e la conoscenza degli utenti e massimizzare le conversioni sul mercato nazionale ed estero con un focus particolare sugli Stati Uniti.

“Abbiamo deciso di rafforzare i nostri investimenti in marketing e comunicazione e potenziare tutti i nostri presidi digitali per rendere ancora più efficace il racconto del nostro territorio, dei nostri prodotti e delle nostre Vigne, offrendo anche ai nostri clienti uno strumento per essere sempre aggiornati sulle nostre attività”, afferma Martin Foradori, proprietario della tenuta J. Hofstätter.

“In un contesto che cambia rapidamente” Spiega Tommaso Stefani, CEO di Nimai “I brand sono chiamati a ripensare il modello di relazione con le persone su più livelli: definire strategie circolari, capaci di evolvere sulla base dell’analisi dei dati e l’ascolto degli utenti, ridisegnare i propri asset digitali per migliorare usabilità e conversioni e, non da ultimo, esprimere creatività innovative ma in linea con il posizionamento di lungo termine”

La strategia di marketing e comunicazione cross-canale ruota attorno agli elementi differenzianti di Hofstätter e si sviluppa con uno storytelling valoriale e di prodotto con l’hashtag proprietario: #VignaHofstatter.  La cantina altoatesina è pioniere della vinificazione di vini provenienti da aree geografiche ben delineate. La Tenuta Hofstätter è stata la prima azienda in Alto Adige a introdurre il termine “Vigna” per valorizzare la singola produzione e i masi storici, vinificando ogni vigna separatamente. Le etichette riportano senza eccezione il nome della “Vigna” di provenienza.

Il presidio di tutte le fasi del customer funnel è partito da una riconfigurazione del sito e-commerce, oggi online nella sua nuova veste caratterizzata da un design innovativo, una user experience più orientata alle conversioni e una navigazione coinvolgente e mobile responsive mirata a valorizzare l’esperienza di tour e prodotti.

La revisione dei canali social del brand e una nuova strategia di advertising ha l’obiettivo da un lato di massimizzare l’impatto e l’autenticità dei contenuti, dall’altro aumentare il livello di engagement degli utenti. Il risultato è la creazione di un linguaggio ad hoc firmato Hofstätter pensato per i formati digitali che utilizza la color palette del brand e valorizza il codice visivo coerente con il suo DNA.