Tutto per valorizzare l’evento sportivo

Di Federico Unnia

Nell’anno in cui Covid ha messo in ginocchio anche il mondo dello sport, curiosamente esce un testo assai interessante dalla cui lettura emergono spunti interessanti, ancor di più proprio dato il contesto che viviamo.

Stiamo parlando di Sport marketing e comunicazione. Dal digital fan engagement alla gestione delle sponsorizzazioni, di Alessandro Prunesti, edito da FrancoAngeli per la collana Management Tools

L’Autore  affronta un interessante percorso attraverso la struttura del mondo dello sport e come le diverse componenti abbiamo evoluto l’utilizzo della comunicazione del marketing come leve per la propria affermazione. Squadre, federazioni, atleti, tutti partecipi alla promozione di un bene per sua natura indefinito: il march sportivo, di cui non si conosce l’esito finale ma che può essere costruito e presentato come un prodotto unico.

Sport, inoltre, che si è allargato, dall’evento agonistico all’evento valoriale e di comunicazione della squadra e dei suoi successi, della sua storia e dei suoi protagonisti. Fino alla nuova tendenza museale e impiantistica; strutture che non chiudono mai e che sono in grado di comunicare e creare valore 24 ore al giorno per 365 giorni.

Un testo pragmatico, che mette nel giusto risalto il ruolo preponderante che le tecnologie e le piattaforme digitali hanno acquisito negli ultimi anni. Canali che permettono alle società sportive di dialogare continuamente con i propri tifosi.

Questo lavoro è utile anche alle imprese che sempre più frequentemente investono in società sportive, un aiuto a capire come valorizzare al meglio ogni euro investito.