Nuova campagna global del brand Campari

Esistono diversi tipi di passione, ma solo uno è un impulso irresistibile a creare, una chiamata impossibile da ignorare. Questa è la Red Passion. Da queste premesse nasce la nuova Global Campaign ideata da Wunderman Thompson per Campari, che va a ridefinire il concetto di Red Passion e a renderlo univoco in tutto il mondo.
We Are Social e Hill+Knowlton Strategies hanno rispettivamente sviluppato la strategia e la creatività dei canali digital e social, e la strategia globale di PR e Digital PR.

Le basi su cui si fonda sono essenzialmente le radici di un Brand nato dal genio del suo creatore, indiscutibile portatore di questo tipo di passione, che è stato capace di innovare e innovarsi continuamente, rendendo senza tempo un marchio iconico, in una continua tendenza a creare.

Non si tratta sempre di un processo facile, perché quello che porta alla creazione è un percorso lungo, spesso tortuoso, e sono proprio le difficoltà, gli ostacoli, ma anche i traguardi e i successi, che distinguono chi ha sentito dentro di sé questa chiamata, da tutti gli altri. Bisogna abbandonare la propria comfort zone, mettersi in gioco e continuare a farlo sempre, per dare forma alla propria passione fino a renderla una Outstanding Creation.

La campagna consta di una serie di mini film che raccontano il processo creativo, ne evocano i passaggi in un continuo parallelismo col brand e con il prodotto, e sono contraddistinti da un momento che segna inequivocabilmente il passaggio da una passione comune alla Red Passion.

Lo fanno attraverso 4 diverse arti: Musica, Danza, Regia e Bartending.

Per raccontare questi mondi in maniera credibile e il più veritiera ed emozionale possibile si è scelto di non affidarsi a degli attori come protagonisti, ma ad artisti veri e propri che non solo si raccontano attraverso la propria arte, ma che sono stati capaci di portarla oltre, elevarla rispetto a come viene normalmente percepita.

È attraverso questi mini-film quindi che incontriamo e ammiriamo la danza ipnotica di MJ Harper, un ballerino con un’eleganza e un gusto nel vestire unici. Nato in Giamaica, Harper si è trasferito in Florida all’età di 7 anni.

Dopo aver completato quattro anni alla New World School of the Arts, Harper si è esibito con la Alvin Ailey Company, prima di recarsi a Londra per unirsi al Wayne McGregor Group (allora chiamato Random Dance).

Restiamo rapiti dall’ecletticità coinvolgente del sassofono di Bendik Giske, artista e sassofonista.

Il suo album di debutto, Surrender, è stato pubblicato su Smalltown Supersound all’inizio del 2019, seguito dall’EP Adjust con remix di Total Freedom e Lotic, e ancora Rezzett e Deathprod.

Giske prende gli elementi propri della musica elettronica e la suona dal vivo, senza sovrapposizioni o loop, al meglio delle sue capacità, permettendo anche a tutti gli errori e i difetti propri della natura umana di emergere.

Ci lasciamo guidare dalla regia di Margot Bowman, regista e direttrice creativa con base tra New York e Londra. Il suo approccio multimediale abbraccia animazione, film e direzione creativa, per produrre un lavoro che abbraccia il caos, l’imperfezione e l’energia delle nostre vite.

Ha realizzato lavori di una creatività dirompente per istituzioni, pubblicazioni e marchi tra cui Tate Modern, Nike, Boiler Room, Diesel e NOWNESS.

È infine attraverso le mani esperte, lo sguardo intenso e l’incredibile tecnica di Monica Berg, che scopriamo l’arte del bartending.

Monica è una pluripremiata barista e imprenditrice con sede a Londra.

Nel 2017 ha ricevuto il premio “Industry Improver” ai Nordic Bartender’s Choice Awards, ed è stata inserita in Wallpaper * Graduate Directory 2018 come uno dei nuovi talenti emergenti da tenere d’occhio.

Nel 2019 ha vinto sia il prestigioso premio “International Bartender of the Year” agli Spirited Awards, Tales of The Cocktail, e il premio “Bartender’s Bartender” di The Worlds 50 Best Bars.

Nel 2020 Monica Berg ha vinto il Bar Innovators of The Year Award di Class Magazine.

A dirigere questi performer non poteva che essere qualcuno guidato anch’egli da un’irresistibile passione che continua a spingerlo sempre oltre nei suoi progetti, e a incarnare questa figura alla perfezione ecco infatti Matt Lambert, un regista e fotografo il cui lavoro avvincente e sensuale ha trovato consensi in tutto il mondo. Nato a Los Angeles Matt vive a Berlino, e lavora tra film narrativi, documentari sperimentali, video musicali e moda. Il Tribeca Film Festival ha nominato Matt uno dei dieci registi del futuro e Dazed lo ha inserito nella lista dei 100 migliori influencer creativi.

Tutti i contenuti video sono prodotti da Movie Magic, che ha messo a sua volta la propria passione a servizio del progetto. Dei contenuti fotografici e collaterali si è occupata FM Photographers, partner ormai consolidato ed efficiente.

La serie di video fa parte di una campagna digitale molto più ampia, che ha il compito di portare gli spettatori prima a capire il nuovo concetto di Red Passion, poi a intraprendere il viaggio che li porterà scoprire e dimostrare di possederla. Il continuo parallelismo con il prodotto ce la mostra inoltre come il fuoco che scorre nelle vene dello stesso Brand.

I video inizieranno a essere pubblicati a partire dal 5 ottobre 2020 su YouTube e sui canali social del Brand, seguiti a stretto giro da altri contenuti video, stampa e affissione.

CREDITS

Agency: Wunderman Thompson

Client: Campari

Product: Campari Bitter

WPP Global Creative Director: Sergio Rodriguez

WPP Global Client Leader: Ruth Arban

Wunderman Thompson Chief Creative Officer: Lorenzo Crespi

Creative Supervisors: Marco Rocca – Alessandro Polia

Junior Art Director: Alberta Chiminelli

Graphic Designer: Davide Aloisio

Senior Producer: Virginie Alexandre

Client Service Director Lorenzo Salemme

Account Supervisor: Federica Carpanzano

Account Executive: Marco Celletti

Planning Director: Andrea Betti

Digital Strategist: Alessandro Fusco

Production Company: Movie Magic

Director: Matt Lambert

Executive Producer: Chicco Mazzini

Producer: Viola Luzardi

Performers: Margot Bowman + MJ Harper + Bendik Giske + Monica Berg

D.O.P: Rina Yang

Production Designer: Andrea Rosso

Costume Designer: Francesca Cefis

Hair Stylist: Daniele Falzone

Make-Up Artist: Luciano Chiarello

Editor Video: Judy Landkammer

Post Video: EDI

Color grading: The Mill –  Oisin O ‘Driscoll

Music: Chevel

Sound Design: Ian Miller

Music Supervision: Syncsmith

Photos Studio: FM

Art Director: Simone Adami

Photographer: Matteo Simone Bottin

Producer: Paola Ceruti/Mauro Balducci

Post production photos: Silvia La Camera/ Simona Lamacchia

We Are Social

Executive Creative Director: Alessandro Sciarpelletti

Executive Creative Production Director: Daniele Piazza

Associate Creative Director: Paulo Gonzalez / Mattia Lacchini

Senior Art Director: Chiara Giannuzzi

Senior Creative: Camilla Vanzulli

Art Director: Mauro Bosoni

Senior Editor: Alessandro Romeo

Group Account Director: Sandro Amabili

Account Director: Elisabetta Andreoli / Simone Viola

Senior Account Executive: Maurizio Cambianica / Ilenia Vottari

Writer: Regina Onorato

Head of Strategy: Bruno Tecci

Innovation Director: Luca Della Dora

Media and Distribution Director: Andrea Lombardi

Paid Media Manager: Matteo Graziana

Hill+Knowlton Strategies

Managing Director: Ian Withington

Senior Account Director: Ali Jones

Account Manager: Jessica Rieutord