Il Centro Commerciale “AppiAntica” lancia la sua nuova campagna rebranding

Il Centro Commerciale di Mesagne ha cambiato nome e diventa AppiAnticA. Il Centro di proprietà Antirion, sotto la gestione di Cushman & Wakefield, lancia la nuova campagna di rebranding e posizionamento firmata Canali&C.

L’agenzia di Ermanno Canali è  partita dalla ricerca del nuovo naming AppiAnticA. Un nome che riporta alle origini e celebra la storia del luogo. La via Appia Antica (o regina viarum, come la definivano i Romani) fu l’arteria viaria più famosa del mondo romano. I lavori per la sua costruzione iniziarono a Roma nel 312 a.C. e si conclusero nel II secolo Avanti Cristo, quando venne completata fino a  Brindisi.

Anche lo studio e lo sviluppo del marchio si sono mossi sui medesimi binari, scegliendo come simbolo iconico della territorialità un ulivo.

La campagna di lancio in uscita, in questi giorni, condensa al suo interno la strategia di posizionamento e il rebranding, servendosi di un visual semplice e raffinato che esalta la radicata territorialità del Centro Commerciale.

L’ulivo viene ripreso come Simbolo-Icona che compare a “fior di pelle” sulla texture dell’abito della testimonial e diventa un prezioso accessorio all’orecchio.

La campagna di rebranding è supportata da una pianificazione on e off line che prevede l’utilizzo di esterna, stampa, radio, web e social.

Un media mix completo per generare brand awareness e da dare al messaggio la corretta copertura ed esposizione.

Credits:

KEY ACCOUNT: Karen Borgonovi

CREATIVE DIRECTOR: Remo Martingano e Giovanni Rubbiani 

ART DIRECTOR: Francesca Mattioli

MEDIA PLANNER & BUYER: Chiara La Posta

SOCIAL MEDIA MANAGER: Federica Frignoli e Roberta Corsi

CLIENTE: Antirion SGR

SOCIETA’ DI GESTIONE: Cushman & Wakefield