Nuova campagna pubblicitaria per Vitale Barberis Canonico

Il lanificio Vitale Barberis Canonico, guidato da oltre 350 anni dalla stessa famiglia, lancia la nuova campagna pubblicitaria dedicata alla speciale lana 21 Micron, materia prima esclusiva del lanificio grazie alla quale si creano tessuti performanti e ingualcibili alla piega.

La campagna, curata dall’agenzia Rovai & Weber di Firenze, è stata creata per i mercati strategici dell’azienda, fra cui Italia, Giappone, Corea, Stati Uniti e Inghilterra ed è declinata per canali di comunicazione on e offline, tra cui canali social, web, stampa quotidiana e periodica su territorio nazionale e internazionale e materiali p.o.p. Ma è proprio la sua declinazione al digitale e al mondo della gamification e delle animazioni che rende la campagna di Vitale Barberis Canonico nuova e al passo coi tempi, soprattutto in ambito business to business. 

I due visual raccontano, attraverso il mondo dell’illustrazione grafica, la provenienza sud americana della lana 21 Micron e quindi la parte esplorativa e pioneristica del Lanificio nel ricercare una materia volutamente non sottile, piena, elastica e nervosa che infonde ai tessuti carattere e ingualcibilità. Lana dalla finezza ordinaria, che dona ai tessuti performance straordinarie. I colori di quella ragione del mondo ricreati dalle texture dei tessuti in lana 21 Micron, l’uomo in sella a un side car o con una macchina d’epoca e la strada che si perde nelle estese in nite del Sud America creano una suggestione e un sogno in cui ci perdiamo e in cui comprendiamo che i tessuti nascono non solo da sapienti mani e da aziende che funzionano come orologi ma anche dalla ricerca spasmodica dell’ingrediente che è la base dell’eccellenza. 

Nel mondo della moda e dello stile maschile molti considerano i numeri più eloquenti della qualità e anche i tessuti hanno cominciato a correre dietro alle cifre, cercando di salire in classi ca vantando un “Super” più grande degli altri. Con le lane 21 micron Vitale Barberis Canonico va controtendenza e vuole rimettere al centro i valori, invece dell’immagine. Con una vena classica e coraggiosa, per alcuni dei propri tessuti iconici il lanificio sceglie lane volutamente non sottili, piene, elastiche e nervose che infondono ai tessuti carattere, performance e ingualcibilità. La ricerca della fibra perfetta passa attraverso un percorso complesso e s dante, selezionando lane speciali con caratteristiche stilistiche tipiche delle nostre tipologie più ni realizzate però in una finezza più ordinaria.