Al via il palinsesto autunnale del week end di Radio 24

Con l’arrivo del nuovo palinsesto autunnale di Radio 24, al via da sabato 5 settembre anche la programmazione  del week end, con qualche  novità e molte conferme di programmi di successo molto amati dagli ascoltatori.

Tra le novità arriva uno spazio per il teatro, al sabato pomeriggio, nella fascia  dedicata ai consumi culturali con musica, libri e cinema.  Cartellone, condotto da Elisabetta Fiorito, premio Fersen per la drammaturgia, autrice di monologhi e pièce teatrali, in onda alle 15.15. Un giro per gli spettacoli più suggestivi d’Italia, una tournée radiofonica delle prime nazionali, un punto con interviste ai grandi dello spettacolo. Un appuntamento settimanale per immergere l’ascoltatore in tutti i teatri d’Italia e per trovare lo spettacolo che fa per lui.

Diventa green l’appuntamento del sabato con Si può fare – voci da un mondo sostenibile, in onda dalle 8,30 alle 10, condotto da Laura Bettini, che racconta  cosa accade nel mondo  con  sguardo positivo e con attenzione all’economia circolare, lo sviluppo sostenibile e l’innovazione da cui dipendono il futuro nostro e del pianeta. La domenica (8.30-10) Si può fare – voci da un mondo possibile, lo sguardo si amplia si parte alla scoperta di persone e personaggi, associazioni e imprese che credono nella possibilità di cambiare in meglio e non si risparmiano per raggiungere i loro obiettivi, e si arricchirà con la presenza di un ospite fisso, lo  scrittore Marco Malvaldi.

Alla Domenica alle 10, arriva Il caffè della domenica, di Maria Latella interviste con ‘il metodo targato Latella’, un caffè in compagnia di un ospite, o una ospite, per discutere di politica e di attualità, di quanto è accaduto in settimana e di quel che ci attende per quella successiva. Segue l’appuntamento con Nessuna è perfetta, spazio dedicato alle donne che lavorano, giunto alla sua sesta stagione.

Nuovo orario per I figli di Enea di Valentina Furlanetto, che andrà in onda ogni domenica alle 14, per raccontare le storie di chi è italiano, ma ha radici altrove.

Mentre al sabato sera alle 21 Off Topic- fuori dai luoghi comuni di Alessandro Longoni , Andrea Roccabella, Beppe Salmetti , Riccardo Poli, amplia la sua vocazione social: nasce la “redazione allargata” di OFF TOPIC su Telegram, una vera e propria sala riunioni fra conduttori e ascoltatori dove condividere idee, spunti e opinioni che poi verranno discusse nel programma. Altra novità saranno le dirette su Twitch durante la redazione e la diretta delle puntate. Telecamere puntate sui conduttori mentre ideano e realizzano il programma negli studi di Radio 24, con la possibilità di interagire live, per il primo esperimento di Radio partecipata.

Successo e conferme alla domenica pomeriggio con  Passione Domenica,  che prende il via alle 14.30 per raccontare la passioni deli italiani,  per lo sport (dalle 17 alle 19) Tutti convocati con i commenti e le analisi sulle partite di calcio del fine settimana e l’andamento del campionato, la corsa, la bicicletta, i viaggi, il verde, la musica e il cibo. 

Il sabato alle 11 tornano Davide Oldani e Pierluigi Pardo con Mangia come parli, programma sull’arte culinaria e le ricette, e nel pomeriggio Marta Cagnola con Radiotube (16-18): la musica, gli spettacoli, le serie tv, e tutto quello che fa notizia sul web. 

Conferme nel palinsesto del fine settimana, i seguitissimi Reportage, punto di forza del lavoro dei giornalisti di Radio 24, andranno in onda alle 8.15 del sabato e della domenica.