Al via il palinsesto autunnale di Radio 24

torna il palinsesto autunnale di Radio 24. Sull’onda del gradimento delle proposte della stagione precedente che hanno avuto un grande successo di audience, molte conferme nel palinsesto, ma anche novità. 

Nello spazio di attualità di 24Mattino, per i commenti sui temi della giornata alle 8,15 Simone Spetia sarà affiancato dalla voce autorevole di Paolo Mieli.

Alle 9 torna Alessandro Milan con Leonardo Manera in Uno Nessuno e 100Milan che si arricchisce ogni lunedì alle 9.30 di Tutti a scuolauno spazio settimanale dedicato al tema caldo di questo autunno, in compagnia di Maria Piera Ceci.

Scuola, dunque, ma anche lavoro nel palinsesto di Radio 24 con Due di Denari condotto da Debora Rosciani e Mauro Meazza: si amplia lo spazio dedicato alle tematiche del lavoro con un appuntamento fisso ogni mercoledì.

La mattinata prosegue con Obiettivo salute di Nicoletta Carbone e Melog di Gianluca Nicoletti. Alle 13, il rullo delle news in Effetto giorno, con Alessio Maurizi, conferma le due rubriche sulla politica interna e sulle notizie dal mondo: Il punto di Alberto Orioli e la Rassegna stampa internazionale di Giulia Crivelli.

Al pomeriggio dopo Tutti convocati, in onda alle 14 con Carlo Genta e Pierluigi Pardo, ritornano le novità della scorsa stagione molto apprezzate da ascoltatori e critica: Linea d’Ombra, le storie raccontate da Matteo Caccia, e l’attualità internazionale di Nessun Luogo è lontano, condotto da Giampaolo Musumeci.

Alle 17 Focus economia di Sebastiano Barisoni, per comprendere l’andamento dei mercati, l’economia del nostro paese e gli approfondimenti sulla finanza, seguito da La Zanzara di Giuseppe Cruciani e David Parenzo.

Alle 21 l’attualità in diretta di Effetto notte di Roberta Giordano per fare il punto sui fatti del giorno e commentarli.

Nel fine settimana si riconfermano i successi delle scorse stagioni, ma ci sono anche novità.

Al sabato pomeriggio, tradizionalmente dedicato ai consumi culturali con musica, libri e cinema, arriva un nuovo appuntamento sul teatro, Cartellone, condotto da Elisabetta Fiorito, premio Fersen per la drammaturgia, autrice di monologhi e pièce teatrali.

Nuovo orario per I figli di Enea di Valentina Furlanetto, che andrà in onda ogni domenica alle 14, mentre al sabato sera alle 21 arriva Off Topic- fuori dai luoghi comuni di Alessandro Longoni, Riccardo Poli, Beppe Salmetti e Andrea Roccabella, con una formula innovativa che prevede la partecipazione degli ascoltatori attraverso i canali social. 

Successo e conferme anche la domenica con il programma dedicato alle donne e al lavoro Nessuna è perfetta di Maria Latella, un viaggio dentro i luoghi non comuni dell’universo femminile e con Passione Domenica che prende il via alle 14,30 per raccontare la passione per lo sport (dalle 17 alle 19) Tutti convocati con i commenti e le analisi sulle partite di calcio del fine settimana e l’andamento del campionato, la corsa, la bicicletta, i viaggi, il verde, la musica e il cibo. 

Conferma anche per un altro programma di successo del fine settimana, Si può fare (sabato e domenica 8,30-10) condotto dalla scorsa stagione da Laura Bettini, che si concentrerà oltre che sulle buone notizie e le buone pratiche, anche su ambiente e sostenibilità mettendo in evidenza la sua anima green. 

Il sabato alle 11 tornano Davide Oldani e Pierluigi Pardo con Magia come parli, programma sull’arte culinaria e le ricette, e nel pomeriggio Marta Cagnola con Radiotube (16-18): la musica, gli spettacoli, le serie tv, e tutto quello che fa notizia sul web. 

Sul sito di Radio 24 continua ad arricchirsi l’offerta di Podcast originali con grandi novità e nuovi titoli in arrivo già da ottobre.