Qatar Airways è il nuovo Main Global Partner della prima squadra femminile dell’AS Roma

Qatar Airways è il nuovo Main Global Partner della squadra femminile dell’AS Roma per la stagione 2020-21.

La novità vede la compagnia nominata “World’s Best Airline” estendere la sua partnership con l’AS Roma raggiungendo anche il calcio femminile. L’ampio portfolio di sponsorizzazioni calcistiche di Qatar Airways comprende attualmente le squadre maschili e femminili sia del Boca Juniors in Argentina che del Paris Saint-Germain. La compagnia è inoltre orgogliosa di collaborare con il club tedesco FC Bayern München, Al Sadd Sports Club in Qatar e il club belga K.A.S. Eupen.

L’Amministratore Delegato del Gruppo Qatar Airways, Sua Eccellenza Akbar Al Baker, ha dichiarato: ” Qatar Airways è lieta di sponsorizzare la squadra femminile dell’AS Roma in un momento in cui il calcio femminile si sta espandendo e rafforzando in tutto il mondo. Siamo orgogliosi di poter vantare un portfolio di sponsorizzazioni così eterogeneo nel mondo dello sport a livello globale ed è nostra ferma intenzione sostenere il calcio femminile, concretizzando la nostra convinzione che lo sport abbia la capacità di unire le persone”.

Salam Al Shawa, Senior Vice President Qatar Airways Marketing e Corporate Communications di Qatar Airways, ha aggiunto: “Siamo entusiasti di dare il benvenuto alla squadra femminile dell’AS Roma nella famiglia del calcio di Qatar Airways e non vediamo l’ora di vedere le calciatrici sfoggiare orgogliosamente il nostro logo sulle loro maglie. Lo sport femminile sta vivendo una crescita senza precedenti di spettatori, presenze e fan e siamo entusiasti delle opportunità che questa partnership offre alla compagnia aerea”.

“Siamo orgogliosi di poter ampliare l’orizzonte del nostro rapporto con Qatar Airways che si è dimostrata particolarmente attenta all’universo del calcio femminile come lo è l’AS Roma”, ha dichiarato Guido Fienga, CEO del Club. “L’attuale pandemia ha provocato sfide senza precedenti per l’intera comunità calcistica; tuttavia, noi dell’AS Roma continuiamo a lavorare senza sosta a sostegno delle nostre squadre”.