Luisella Costamagna potrebbe approdare ad Agorà

1620

di Mario Modica – Luisella Costamagna è una giornalista di livello che si è fatta le ossa con un mostro sacro come Michele Santoro.

Ma a differenza di altre inviate del programma delle quali si sono perse le tracce, la cronista torinese è rimasta sulla breccia  anche dopo aver lasciato il gruppo storico del giornalista  salernitano conducendo programmi come ‘Donne’ ‘Omnibus’ e la versione estiva di ‘Otto e mezzo’. Ora potrebbe approdare ad Agorà, ma il Pd si oppone perché sarebbe stata sponsorizzata da Casalini e per di più ‘esterna’. Una epurazione ‘apriori’ che lascia, onestamente,  di stucco. Fazio, Annunziata, Bruchi non sono forse conduttori esterni? Siamo seri !

Luisella Costamagna