#ripartiamodaqui: Hearst celebra la ripartenza a fianco dei suoi partner

Aiutare la ripartenza offrendo ai propri partner uno strumento per comunicare in modo ancora più efficace. E’ la nuova proposta di Hearst inserita nel progetto #RIPARTIAMODAQUI, con cui i brand del gruppo firmano il loro sostegno a quei settori della nostra economia che hanno bisogno di una particolare attenzione, sia per il loro impatto economico sia perché rappresentano sogni, ideali e aspirazioni di milioni di cittadini.  A livello editoriale #RIPARTIAMODAQUI si affianca coerentemente alla trilogia di Elle, che ha dedicato numeri speciali alla moda, al cinema e, prossimamente, al mondo femminile.

Con le stesse finalità Hearst Solutions dà un valore aggiunto alla comunicazione attraverso proposte mirate di grande qualità. Da qui il progetto di integrare la comunicazione dei partner con una doppia pagina interamente a cura dalla redazione della testata Hearst scelta. Uno spazio di impatto visivo in cui viene collocato un messaggio posizionante all’interno di un format predefinito. Sotto il logo del partner, in evidenza, e all’interno di una cornice evocativa ed emozionale, un testo capace di raccontare i valori della marca coinvolgendo il pubblico secondo lo stile proprio della testata.

Ogni proposta creativa è studiata dalle redazioni Hearst per legarsi con il DNA del cliente: una brand proposition che diventa più che mai il cuore della comunicazione perché rafforza il legame con il pubblico portandolo su un piano valoriale. Perché l’intento non è solo mettere in vetrina un prodotto, ma la sua storia, il modo in cui è realizzato, la sensibilità del suo produttore verso le tematiche contemporanee: fattori sempre più determinanti nella scelta di acquisto.

#RIPARTIAMODAQUI è una formula che è stata molto apprezzata sul mercato, la proposta ha raccolto oltre 35 adesioni che si sono tramutate in altrettante doppie pagine.

“Il progetto è nato in Hearst Spagna – spiega Robert Schoenmaker alla guida di Hearst Solutions – e ha avuto subito molto seguito. Siamo partiti da questo spunto per modularlo sulle caratteristiche dei nostri clienti, un’operazione resa possibile grazie all’organizzazione aziendale Hearst che vede un’interconnessione costante e di scambio continuo tra i paesi dove operiamo in un’ottica One Hearst Europe. Le doppie pagine in uscita sui nostri brand – Elle, Marie Claire, Cosmopolitan e Gente – rappresentano un’operazione innovativa che costituisce uno step in più del nostro modo di intendere la comunicazione sempre più performante dal punto di vista dei contenuti. Un messaggio che coglie l’essenza del brand partner per raccontarla nel contesto in cui viviamo”.