Conversion si fonde con E3 ed entra nel Gruppo DIGITOUCH

368

Conversion e Digitouch hanno firmato l’accordo per la creazione di CONVERSION-E3, una nuova struttura che si fonda sull’esperienza, sui talenti e sui successi collezionati negli anni dalle rispettive agenzie.

Questa fusione porterà a rafforzare il loro posizionamento nel business omnichannel con una soluzione integrata e paritetica di Strategia, Creatività, Content Marketing e Tecnologia, visione sempre più centrale nelle strategie media e di marketing delle aziende di tutti i settori merceologici.

La nuova realtà Conversion-E3 conterà circa 75 professionisti e un portafoglio clienti che copre con i suoi servizi diversi settori (finance, FMCG, alimentare, energia e utilities, etc.).

La Società sarà guidata da Alberto Rossi in qualità di Amministratore Delegato e da Sergio Spaccavento in qualità di Chief Creative Officer, mentre Enrico Torlaschi assumerà la carica di Chief Client Partner.

Simone Ranucci Brandimarte, Presidente del Gruppo Digitouch commenta l’operazione “Il nostro Gruppo prosegue la piena interpretazione del ruolo di aggregatore in un mercato dove Digital marketing & Digital technologies sono sempre più integrate e dove l’ampiezza del portafoglio di offerta fa sempre più la differenza. Conversion e NextMove non sono solo si integrano perfettamente nella strategia di Gruppo ma portano componenti di innovazione uniche nel panorama Italiano. Il Gruppo Digitouch sempre più si presenta come campione nazionale nei servizi integrati di Cloud Marketing.”. 

Alberto Rossi, CEO di Conversion – E3 commenta l’operazione “Il posizionamento Omnichannel è sempre più attuale ed in linea con l’evoluzione del consumatore e delle necessità dei clienti. Nel percorso dell’agenzia creatività e tecnologia sono stati i due driver di crescita e l’ingresso nel gruppo DigiTouch rappresenta la naturale evoluzione del nostro percorso. Entrare in Digitouch per il team di Conversion rappresenta un moltiplicatore di competenze e darà una forte accelerazione alla capacità di innovazione.”

Sergio Spaccavento, CCO di Conversion – E3 commenta l’operazione Più che un’operazione di resilienza, è stata una lucida scelta di evoluzione. Non solo si moltiplicheranno i talenti, ma cresceranno le opportunità, le idee, le risorse condivise e le sfide, perché è quello che succede quando ci si unisce, e quando si fa parte di un grande gruppo. Da oggi posso dire, che entriamo nella nostra personalissima nuova era dell’advertising, dove la tecnologia, la creatività, la strategia e il content marketing andranno d’accordo, anzi, si ameranno per dar vita a grandi soluzioni di comunicazione.”.