“Basta un gesto” la campagna social di Gillette Venus

Gillette Venus, da sempre impegnato a valorizzare le donne di tutte il mondo, ha scelto di supportare e sottolineare l’importanza del rapporto madre – figlia, fondamentale per la crescita delle donne del domani. 

Il brand vuole evidenziare che questo legame, talvolta conflittuale specialmente nella fase delicata dell’adolescenza, dà vita ad un’eredità fatta di attenzioni, abitudini e piccoli gesti che faranno sempre parte della personalità e della “routine” delle piccole donne di oggi e che possono essere tramandate solo da mamma a figlia.

Per questo, ha scelto di rafforzare questo suo credo attraverso la partnership con La Casa della Mamma e la campagna “Basta un gesto”.

La Casa della Mamma è una associazione no profit nata nel 1969, che accoglie ragazze madri in difficoltà e i loro bambini con l’obiettivo di aiutarle a diventare donne e a far crescere con responsabilità e autonomia i propri figli.

Molto più che un semplice momento nella vita, l’essere mamma è un lavoro a tempo pieno, perché nelle mani si ha la responsabilità di formare gli adulti del domani. Alle mamme il duro compito di provvedere al benessere fisico e psichico dei loro figli, che non sempre è semplice, specialmente in situazioni delicate e di profondo disagio in cui delle giovani ragazze madri possono trovarsi.

Per questo, Gillette Venus ha scelto di abbracciare la causa e i valori de La Casa della Mamma attraverso il progetto “Basta un gesto” che invita tutte le madri e le figlie a postare una immagine che ritragga e comunichi il loro rapporto unico, inscindibile e complice. 

Fino al 31 dicembre 2020, a fronte di ogni foto scattata con la propria madre e postata sui canali social per mezzo degli appositi tag e hashtag – @gillttevenusit #bastaungesto – Gillette Venus versa una donazione di € 1,00 che andrà interamente devoluta a La Casa della Mamma.

La campagna social aiuterà l’associazione a fornire programmi specifici – diversi per ogni ragazza –  studiati appositamente da una equipe di psicologi e operatori sociali, rivolti alle 6 ragazze madri ospitate nella struttura, consentendo loro di reinserirsi nella società come madri consapevoli del proprio ruolo sociale e capaci di riuscire a garantire per se stesse e per i propri figli quella dignità che viene loro restituita, e che al loro arrivo nella Casa avevano per mille motivi smarrito. 

Per stigmatizzare il grandissimo ma non sempre facile legame tra madre e figlia, in occasione della Festa della Mamma, Gillette Venus ha realizzato uno spot che mostra quanto sia fondamentale la figura della madre nella crescita della propria figlia, anche attraverso la rappresentazione di un semplice “piccolo gesto”. 

Un segnale di amore e complicità, capace di andare oltre le problematiche che spesso si acuiscono fra madre e figlia nella fase delicata dell’adolescenza. Momenti di intimità dove la potenza di pochi, semplici gesti vanno a comporre il linguaggio più forte e significativo che si tramanda da sempre anche fra due generazioni diverse di donne proprio, grazie a piccoli gesti che riuniscono, semplici momenti e modalità di esprimersi e di ritrovarsi, che vengono tramandate, da sempre, da madre a figlia. 

Scheda tecnica

Agenzia creativa: Wunderman Thompson

Centro Media: Carat