ICT Foxy in TV a favore dell’Unicef e della Sanitá italiana

Ancora una volta ICT (Industrie Cartarie Tronchetti), azienda specialista di prodotti in carta per uso domestico, col suo marchio FOXY è a fianco dell’UNICEF per fronteggiare l’emergenza coronavirus. Attraverso una donazione di € 200.000, Foxy partecipa alla fornitura di materiale sanitario indispensabile (mascherine, occhiali, tute protettive, disinfettanti, termometri) organizzata dall’UNICEF a favore agli ospedali italiani.

Lo spot TV da 30’’, ideato per raccontare l’impegno dell’UNICEF che, dopo 70 anni, torna a farsi carico di una emergenza in Italia, è una vera e propria graphic novel, ambientata nelle strade deserte del nostro Paese, ed ha come protagonista una volpe, desiderosa di dare il proprio contributo nel momento dell’emergenza.

Il film fotografa la realtà attuale delle nostre città, tutte accomunate dal silenzio e dalla grande volontà di superare insieme questo momento.

L’intero film è costruito come una metafora per rappresentare l’aiuto che Foxy sta dando all’UNICEF ed ha l’obiettivo di stimolare nuove donazioni a supporto del personale sanitario e delle strutture impegnate nell’emergenza.

La campagna di comunicazione è stata gestita da Initiative, network di comunicazione internazionale, che supporta ICT Foxy da anni e si occupa della pianificazione media. La campagna prevede l’utilizzo esclusivo del mezzo televisivo ed è attualmente on air sulle principali emittenti Tv generaliste, satellitari e on demand a copertura di tutte le principali fasce di ascolto.

Accanto alla campagna a favore UNICEF, ICT Foxy sarà nuovamente on air, a partire dal 3 maggio, con uno spot di brand che racconta quanto Foxy sia vicina alle persone che oggi si trovano a casa.

La firma creativa è di Havas.