Art Directors Club Italiano conferma gli ADCI Awards 2020

2505

ADCI – Art Directors Club Italiano conferma le attività e gli appuntamenti in programma per il 2020, rispettando tutte le norme di sicurezza sanitaria del momento. ADCI Awards compresi. E’ quanto deciso dal consiglio direttivo del Club riunitosi in sede straordinaria, rigorosamente online.

Vicky Gitto

“Un messaggio di continuità ai nostri soci e di supporto e vicinanza a tutta la comunità creativa – spiega Vicky Gitto presidente di ADCI, Art Directors Club Italiano soprattutto ai giovani, che di questo delicato momento potrebbero essere tra le categorie più a rischio. Stiamo programmando progetti e attività di aggiornamento e formazione, nonché incontri e contest dedicati. Questo per dare ai nostri giovani talenti le possibilità e gli strumenti utili per inserirsi e affrontare il mondo del lavoro una volta che l’emergenza sarà rientrata”.

Confermati gli ADCI Awards, che dal 1985 sono il punto di riferimento per la creatività e la qualità nella comunicazione pubblicitaria in Italia, le cui iscrizioni saranno aperte come di consueto per poi concludersi entro novembre con la premiazione. Ancora in fase di definizione se avverrà nella giornata finale di IF! Italian Festival e con quali modalità.

“Salvo diverse indicazioni, da valutare in base alla situazione sanitaria che ci sarà tra ottobre e novembre e alle normative governative vigenti, gli ADCI Awards si terranno come ogni altro anno – racconta Vicky Gitto Rimarrà da capire se ‘fisicamente’ o virtuali e in quale sede. Crediamo sia più costruttivo dare un segno di continuità, seppur con un’edizione che risentirà del momento, piuttosto che lasciare un vuoto nella storia del nostro percorso. Anche sul fronte di IF! stiamo riflettendo con il comitato organizzativo e il Presidente di UNA se mantenere l’evento attivo, magari ideando una formula organizzativa diversa.”

Agevolazioni anche per le iscrizioni e i rinnovi al Club che rimarranno aperti, fino a fine anno, con i vantaggi dell’early bird.