DHL Express Italy sostiene l’Ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo

È la campagna social #NoiCiSiamoDHL ideata e realizzata da SG Company per DHL Express Italy, volta a supportare l’Italia in questa delicata fase di emergenza sanitaria causata dal nuovo Coronavirus. 

In questo momento storico di emergenza sanitaria, DHL Express Italy vuole continuare a mettere in contatto gli italiani non solo attraverso i suoi servizi, ma anche rispondendo alle raccolte fondi a sostegno delle realtà locali. Oggi, attraverso la campagna #NoiCiSiamoDHL, l’azienda desidera spedire qualcosa che sa viaggiare e raggiungere velocemente ogni città: un gesto d’amore. Per questo motivo, DHL Express Italy partecipa alla raccolta fondi di CESVI per sostenere l’Ospedale di Bergamo, chiedendo a clienti, dipendenti e partner di unirsi in questa “consegna” attraverso una donazione.

SG Company ha accolto con estremo piacere la possibilità di contribuire a questa iniziativa solidale. Condividendo l’importante impegno di DHL a rispondere alle emergenti necessità sanitarie territoriali, +uno (la unit strategico-creativa del Gruppo) ha ideato e sviluppato una campagna di comunicazione social volta a supportare e dare maggior rilevanza all’iniziativa di crowdfunding. Il Gruppo ha inoltre condiviso il progetto con la propria rete di clienti e partner, invitando tutti a partecipare.

Siamo orgogliosi di questa campagna – ha commentato Nicola Corricelli, General Manager di SG Company – e anche fortemente motivati a condividerla. Specialmente in questo momento è importante studiare e veicolare messaggi di vicinanza capaci di sottolineare quanto siamo tutti parte della collettività. Ringrazio DHL per la volontà, l’impegno, la riflessione che offre a tutti noi e per le tempistiche brevi con le quali si è attivata”.

“Connettere le Persone, migliorando le loro vite” è la ragione alla base dei nostri programmi solidali, che racchiudiamo in GoHelp, GoTeach e GoGreen, i tre filoni della nostra strategia di Responsabilità Sociale, denominata “Living Responsibility” dal Gruppo Deutsche Post 

DHL, di cui facciamo parte – spiega il CEO DHL Express Italy Nazzarena Franco.  La vicinanza al territorio, ai cittadini, alle aziende è tra le nostre priorità e lo facciamo con il cuore. Il nostro primo contributo in questa emergenza è rivolto alla comunità bergamasca, che sta facendo fronte al maggior numero di contagi da COVID-19. Questo è solo il primo passo perché proseguiremo a sostenere altre realtà sanitarie come risposta all’emergenza che il nostro Paese sta vivendo e che riguarda tutti noi. Il contributo di ciascuno sarà fondamentale nel proseguire nelle nostre attività di supporto al territorio italiano». Il progetto solidale di DHL Express per l’emergenza Covid-19 si chiama “Italia, abbiamo un gesto d’amore in consegna per te” e prevedrà anche altri interventi. L’hashtag dell’iniziativa è #NoiCiSiamoDHL.