Nuova campagna internazionale per Grimbergen

386

Una birra come nessun’altra, una birra che è storia e leggenda. Si racconta così Grimbergen nella nuova campagna internazionale che, attraverso immagini suggestive ed incalzanti, presenta l’affascinante storia del marchio belga di birra d’Abbazia che ha attraversato i secoli.

Il nuovo spot, per la prima volta sulle reti italiane, è on air dal 16 febbraio, con due filmati, da 15 e da 30 secondi, particolarmente incisivi e coinvolgenti, dove le immagini delle fiamme degli incendi che hanno devastato negli anni l’Abbazia di Grimbergen si trasformano sul finale in una birra dal carattere unico e distintivo. A partire dalle immagini sino ad arrivare alla musica di sottofondo, tutto è orchestrato sapientemente per coinvolgere il telespettatore nelle vicende di Grimbergen e per trasmettere la perseveranza dei Padri che hanno tenuto in piedi l’Abbazia, tramandando la ricetta della birra attraverso i secoli, sempre all’insegna del motto «Ardet nec consumitur, Brucia ma non si consuma», dal 1128. 

La Birra della Fenice si presenta nello spot nelle sue tre varianti: Blanche, Blonde e Double Ambrée; tutte caratterizzate da un’impronta organolettica unica, in un perfetto equilibrio tra note speziate e fruttate.

“La nuova campagna racconta la storia e la filosofia del nostro brand–dichiaraSerena Savoca, Marketing Director di Carlsberg Italia– e in particolare di un prodotto che ha una storia secolare ed affascinante e che è entrato nella leggenda. Attraverso questo spot vogliamo far conoscere tutto quello che ruota intorno ad una birra come Grimbergen, per sottolinearne il carattere, l’unicità e il valore. Una birra autentica, unica e complessa nella molteplicità dei suoi aromi, che rivela la sua personalità sorso dopo sorso”.

Gli adattamenti della creatività locale della campagna sono stati realizzati da SHADO, Agenzia Creativa di Grimbergen in Italia e pianificati da Universal McCann, in esclusiva sulle reti Mediaset.

Credits:

Agenzia Creativa: SHADO

Media Planning: Universal McCann

Agenzia PR: MY PR