Daniela Alparone, libraia indipendente, ci parla del DDL “Salva librerie”

445

Il disegno di legge sulla promozione e il sostegno della lettura è diventato legge. Il Ministro Franceschini sottoline che la legge stanzia 3,25 milioni di euro in più per il Tax credit librerie, crea la capitale italiana del libro, sostiene la promozione nelle scuole e prevede uno sconto massimo del 5% per sostenere le piccole librerie. Ho pensato di chiedere un commento a questo provvedimento ad un libraio “vero”. Chi meglio di chi, con passione, si dedica al “commercio” del libro non solo come mero articolo può sviscerarci la nuova legge e parlarci di cosa vuol dire fare il libraio ai tempi della rete. Daniela Alparone è una libraia indipendente di Caltagirone, una cittadina della Sicilia, vent’anni fa ha aperto la Libreria Dovilio dove promuove il libro con tutta la passione che merita. Ascoltiamo dalle sue parole il suo “libro pensiero”.

Daniela Alparone