A “Dritto e rovescio” Paolo Del Debbio intervista Matteo Renzi

421

Domani, giovedì 13 febbraio, in prima serata, nel nuovo appuntamento con “Dritto e rovescio”, Paolo Del Debbio intervista, in apertura, Matteo Renzi sui temi di più stretta attualità, come la stabilità del Governo, duramente messo alla prova sulla questione della prescrizione – con “Italia Viva” che ha votato con l’opposizione aprendo un nuovo scontro con i suoi alleati di maggioranza.

Paolo Del Debbio.

Al centro della puntata anche gli ultimi sviluppi sul Coronavirus, che sta avendo ripercussioni anche sui rapporti Italia-Cina e in merito, i microfoni della trasmissione hanno raggiunto il console cinese a Milano, Song Xuefeng che ha rilasciato un’inedita intervista. Torna il contributo di Giovanni Rezza (Direttore del Dipartimento Malattie Infettive dell’ISS) per cercare di fare chiarezza sulle tante domande riguardo al contagio, alla diffusione e alle misure per contenere il virus. Al talk partecipano i deputati Alessandro Morelli (Lega) e Alessia Rotta (Pd), Maurizio Belpietro e Alessandro Meluzzi.

E ancora, con Vittorio Feltri, il senatore Massimo Mallegni (FI), il deputato Gennaro Migliore (Italia Viva) e Vauro Senesi si riaccendono i riflettori sul tema dell’immigrazione: mentre il Ministro Luciana Lamorgese annuncia un cambiamento dei decreti sicurezza in vigore, le telecamere della trasmissione mostreranno, attraverso un’inchiesta, la situazione di alcuni immigrati sulle navi e nei centri di accoglienza.

Infine, spazio al costume con i commenti post Festival di Sanremo: ospiti in studio il cantante Shalpy, Vladimir Luxuria, Alba Parietti, Mario Adinolfi e Luigi Amicone.