Canali&C riorganizza la direzione creativa

409

Canali&C, agenzia di marketing e comunicazione con sedi a Reggio Emilia e Milano, cambia l’organizzazione della propria Unit Creativa. Giovanni Rubbiani diventa Direttore Creativo, affiancando Remo Martingano e Paola Gallotti. Mattia Soldà viene nominato Vice Direttore Creativo e va ad affiancare Barbara Bocedi. Il modello organizzativo scelto è quello della direzione creativa collegiale, in cui le diverse competenze si uniscono e si valorizzano. 

da sinistra:  Remo Martingano, Barbara Bocedi, Mattia Soldà, Paola Gallotti, Giovanni Rubbiani

Giovanni Rubbiani, Copywriter, una laurea in Economia e Commercio, lavora in Canali&C da 6 anni. In precedenza ha collaborato con diverse agenzie (Jack Blutharsky, Rmg Connect/JWT, Atomix, Freedot) ed è uno dei fondatori dei Modena City Ramblers. Novità anche per Mattia Soldà, che da Art Director Supervisor viene nominato Vice Direttore Creativo. Soldà, in Canali&C da 5 anni, una laurea in storia dell’arte medievale, per 15 anni ha collaborato con agenzie di comunicazione in giro per l’Italia. Tra i clienti e le esperienze più significative Nike, Finmeccanica, Ferretti Yacht, Nordica, Segafredo, Loacker, Ikea, New Balance, Ministero del Lavoro.

La Unit Creativa di Canali&C ha ora una formazione completa e complementare, che adotta il  modello della direzione creativa collegiale.

Remo Martingano, Architetto, ha lavorato in McCann Erickson, Lowe Pirella, Big Ideas, seguendo progetti per Armani, Vogue, Furla, Maserati, Piaggio, Vodafone. In Canali&C da ottobre 2015, ha inizialmente ricoperto il ruolo di Vice Direttore Creativo fino alla promozione a Direttore Creativo Esecutivo nel 2018. DJ, scenografo, curatore di spettacoli e di progetti artistici, ha portato in agenzia un approccio creativo a 360°. 

Paola Gallotti, Direttore Creativo Associato con più di vent’anni d’esperienza in agenzie di comunicazione, ha lavorato con la stessa passione per brand italiani e internazionali, per multinazionali e piccole start up.

Barbara Bocedi, professionista e memoria storica della Canali&C, Art Director dell’agenzia da 17 anni, è diventata Vice Direttore Creativo Organizzativo nel 2013. Si occupa della gestione operativa di tutto il team creativo, del coordinamento e del progress.

A questi si vanno ad aggiungere Federica Seghezzi e Simone Grassi, che sono passati a ricoprire il ruolo di Art Director Supervisor.

“La complessità dei codici di comunicazione rende necessario il contributo di pluralità di pensieri e culture”,  afferma Ermanno Canali, Presidente di Canali&C.  “Per questo abbiamo deciso di adottare questo modello organizzativo.”

La Direzione Creativa coordina un gruppo di 3 copy e 15 art. Con questa nuova struttura l’agenzia si prepara ad affrontare un 2020 ricco di stimoli e di opportunità, con l’acquisizione di nuovi importanti clienti.