Paolo Liguori fa ballare tutta la magistratura italiana

330

di Mario Modica

Paolo Liguori si conferma un giornalista di razza ma anche un direttore coi fiocchi. Della sua redazione l’intervista scoop a Otello Lupaccchini che ora sta facendo ballare tutti i vertici della magistratura. Proprio a Tg Com il procuratore generale di Catanzaro aveva confessato tutte le sue perplessità sulla gestione Gratteri, a suo dire, delle inchieste con arresti a raffica che poi verrebbero ‘smentiti’ nelle successive fasi di giudizio. Uno scooppone che potrebbe provocare addiririttura il trasferimento di Lupacchini per incompatibilità ‘ambientale’  e riattizzare le guerre fra i giudici. E intanto Tg Com è da settimane su tutti i giornali per l’intervista shock.

Paolo Liguori