+30% nel primo giorno di saldi a Scalo Milano

A Scalo Milano Outlet & More, il primo outlet cittadino a 15 minuti dal centro di Milano, si è aperta la stagione dei tanto attesi saldi invernali: i primi dati registrati nelle prime tre ore proiettano un’affluenza in aumento del 30% rispetto al 2019. Una proiezione che conferma le ottime performance registrate dall’outlet di Milano rispetto allo scorso anno, con un aumento del footfall (ingressi) del +25%, che ha portato oltre 3.300.000 persone a Scalo Milano e una crescita del giro d’affari del +34%. 

Già dalla prima ora di apertura dell’outlet, si è rilevato infatti un importante incremento di ingressirispetto all’anno 2019, complice il clima natalizio e l’apertura di 33 nuovi punti vendita durante tutto l’anno appena concluso, un’espansione che ha portato a 150 il numero complessivo dei negozi, offrendo agli ospiti di Scalo Milano una sempre più vasta scelta e diversificazione della proposta.

Il 2019 di Scalo Milano è stato infatti un anno all’insegna della crescita: oltre 1000 posti di lavoro; una permanenza media all’intero del centro in aumento del +17,3%; uno scontrino medio del +15,1% a valore; flusso turistico del +140% di presenze e +230% della loro spesa, con cinesi e russi a farla da padrone. Un outlet dalla vocazione internazionale, ma con una forte attrattiva anche verso il territorio, con il 62,6% dei visitatori complessivi provenienti dalla città metropolitana di Milano, di cui il 33% dal capoluogo lombardo.

A impattare sul flusso di visitatori anche la posizione strategica alle porte di Milano, che gli ha permesso di raggiungere il centro attraverso il Passante Ferroviario (+30% dei viaggiatori) e il servizio Navetta (+91.9%) con un impatto positivo anche in termini di fidelizzazione (visite replicate 2/3 volte al mese).

“Con un aumento del fatturato del +34% e una percentuale del +25% di ingressi rispetto all’anno precedente, abbiamo concluso un anno in forte espansione, dati indicativi delle ottime performance e potenzialità di crescita di Scalo Milano, dichiara Davide Lardera, AD di Scalo Milano. “Durante le prime ore di oggi abbiamo registrato un +30% dei visitatori rispetto ai saldi invernali del 2019: un trend indicativo di come il nostro outlet sia diventato uno tra i principali punti di riferimento per chi desidera vivere un’esperienza di acquisto a 360 gradi a pochi minuti da Milano”.