Italiani dal click facile: è boom di adv sui social!

405

7 italiani su 10 dichiarano di trovare molto utile la pubblicità sui social media e il 52% degli intervistati afferma di preferire gli annunci su queste piattaforme rispetto ad altri siti web. È quanto emerge dai dati della ricerca* di settore condotta da Madzuli Agency, società belga di marketing digitale con sede a Milano.

Lo scenario rivela che gli italiani sono un popolo social: infatti, l’82% è iscritto a Facebook, il 43% utilizza Instagram, il 21% è presente su LinkedIn e il 20% su Twitter. Interessante anche il dato relativo a YouTube, “frequentato” dall’89% degli intervistati. Non sorprende, quindi, che il canale preferito per ricevere pubblicità risulti essere proprio Facebook, indicato dal 63% dei partecipanti, mentre solo il 14% sarebbe disponibile ad accedere ad annunci pubblicitari su Instagram. 

Un dato davvero interessante dimostra che 3 utenti su 5 vorrebbero una pubblicità più personalizzata, che tenga in considerazione le preferenze espresse direttamente sulle proprie pagine Facebook, Instagram e Twitter. Il 59%, infatti, desidera ricevere messaggi mirati, originali e divertenti in base alle proprie preferenze ed esigenze di acquisto, mentre il 49% degli utenti in base a ciò che piace agli amici.

Nell’era digitale, la principale fonte di informazione è rappresentata, senza ombra di dubbio, dal web. Nello specifico, sono i social media ad esercitare sempre maggiore influenza sugli utenti, diventando un investimento strategico imprescindibile nel piano di digital marketing delle aziende. Un’interessante opportunità sono anche gli influencer, efficaci soprattutto per colpire un target giovane, come lo dimostra il 40% degli under 34 intervistati nella nostra ricerca. In un contesto mediatico in continuo cambiamento, affiancarsi a un partner specializzato diventa indispensabile per ricercare nuovi trend e format su cui investire per raggiungere i propri target”, dichiara Marcos Medina, Country Manager Italia di Madzuli Agency.