Verena Senn alla guida dell’R&D di EMMA

218

Emma, il materasso più premiato d’Europa nomina Verena Senn Head of Sleep Expert Taskforce (SET), la nuova divisione specializzata in scienze del sonno all’interno del team di Ricerca & Sviluppo. Dopo aver conseguito il dottorato di ricerca in neurobiologia presso l’Università di Basilea, Verena ha completato gli studi post-dottorato all’Ernst Struengmann Research Institute, ha trascorso quasi 15 anni di ricerca su temi relativi al cervello e al comportamento psicologico. 

Verena Senn

Verena Senn è solo l’ultimo nome di alto profilo che si aggiunge all’R&D di Emma The Sleep Conpany, composto da 10 scienziati dediti alla ricerca del miglioramento della qualità del sonno. A Verena, grazie all’esperienza nel campo della salute neurologica e la passione per la scienza del sonno, il compito di affrontare i problemi associati al sonno da abbinare alla sfida del design dei prodotti del futuro. 

“Il sonno è rimasto abbastanza invariato per migliaia di anni” afferma Verena Senn. “Tuttavia, l’industrializzazione ha portato al mondo la luce elettrica che ha iniziato una tendenza costante di violazione, per così dire, del modello di sonno. Proprio perché sappiamo che è importante assicurare un riposo notturno di qualità, lungo circa otto ore a notte, il progresso può accompagnarsi meglio nel completare la biologia del sonno. Non vedo l’ora di mettere a frutto le conoscenze accumulate nel corso della mia carriera in neurobiologia per rivoluzionare e modernizzare il paesaggio del sonno”.