Arriva Swarmbit, il nuovo social network di prossimità powered by A-Tono

104

E’ nato Swarmbit, il nuovo social network di prossimità creato da A-Tono in cui i membri  creano uno “sciame” (swarm), collegandosi fra loro quando stanno facendo la stessa cosa, nello stesso luogo e nello stesso momento.
Completamente gratuito, il nuovo social network di prossimità permette di connettersi e comunicare in tempo reale con le persone che si trovano nello stesso “cerchio di prossimità” – anche se non si conoscono – condividendo in modo semplice e veloce diversi tipi di file: foto, video, musica, presentazioni, documenti ed altro.

Il valore aggiunto di Swarmbit, è rappresentato proprio dall’immediatezza, appena si avvia Swarmbit, la schermata principale “Mappa” rileva automaticamente la posizione dello smartphone: a questo punto è possibile creare in quella zona la propria cartella ed inserire le informazioni richieste. Una di queste è la durata della cartella temporanea, ossia il numero di ore in cui rimarrà attiva e visibile sulla mappa (minimo 1 ora e massimo 24 ore). Trascorso questo tempo, il suo contenuto non sarà più disponibile. Una delle caratteristiche principali dell’app è la “temporary”, la possibilità di condividere contenuti limitati nel tempo, scaricandoli direttamente e liberamente dalla cartella. Sarà possibile gestire i file, eliminandoli o esportandoli tramite i maggiori clouds: DropBox, SugarSync e Box.net, in modo da averli sempre disponibili sul proprio smartphone o sul PC. Swarmbit presenta anche una forte componente social: abilitando la Bacheca, si dà agli altri “membri dello sciame” la possibilità di commentare i singoli file e la cartella.