Al via la partnership editoriale tra Citynews e il gruppo di Radio Number One

868

Entra nel vivo la collaborazione tra Citynews e Radio Number One. I due Gruppi Editoriali hanno dato vita, a partire da giugno scorso, ad un importante accordo di media partnership, consistente, in prima battuta, in uno scambio di visibilità che coinvolge 12 testate locali Citynews presenti nel nord ovest del Paese, e 6 emittenti del circuito radiofonico di Radio Number One.

MilanoToday, MonzaToday, BresciaToday, VeronaSera, LeccoToday, SondrioToday, QuiComo, GenovaToday, TorinoToday, NovaraToday, IlPiacenza, ParmaToday e ModenaToday beneficeranno, nello specifico, di una campagna radiofonica della durata di 12 mesi, attraverso la programmazione di spot previsti in flight da 14 giorni al mese. Allo stesso modo, le emittenti radiofoniche Radio Number One, Radio Millenote, One Dance, Radio Italia Anni 60, Radio Nostalgia e Radio 19 usufruiranno di una visibilità di pari durata sulle 12 testate del Gruppo Citynews.

Ma la vera novità messa in campo dai due gruppi editoriali è stata la decisione di allargare la partnership anche sul fronte editoriale.

“La sperimentazione coinvolge al momento le nostre redazioni locali di Milano, Genova e Torino – dichiara Alessandro Rovellini, Direttore Responsabile delle 9 edizioni Citynews in Lombardia, Piemonte e Liguria –. Ogni giorno i nostri giornalisti trasmettono alla redazione di Radio Number One un numero concordato di notizie già redatte secondo i canoni radiofonici. Il nostro partner speakera le notizie e produce due edizioni al giorno di GR locali trasmessi on air nei loro split che coprono le aree di Milano, Torino e Genova”.

Fernando Diana

Questa collaborazione – dichiara Fernando Diana, CEO di Citynews– è un pezzo importante della più ampia e complessa audio strategy che Citynews sta portando avanti già dall’inizio di quest’anno e che ha come obiettivo finale quello di trasformare in audio il nostro flusso di più di 40.000 notizie al mese, ovvero quasi 1.500 al giorno. Il team Ricerca & Sviluppo di Citynews ha sviluppato una piattaforma proprietaria editoriale che utilizza gli avanzati algoritmi di rete neurale di deep learning e artificial intelligence per sintetizzare il testo in una varietà di voci. La piattaforma si interfaccia con tutte le più recenti piattaforme di TTS (Text-to-Speech) in particolare Google WaveNet, Polly di Amazon, Watson di IBM”.

I servizi che si possono creare sono numerosissimi – continua Fernando Diana –. Da Audio TG aggiornati sempre a pochi minuti prima, Audio TG composti su misura in base agli interessi degli utenti, fino a podcast con news iperlocali sul proprio quartiere. La fruizione avverrà tramite app e sito mobile, ma anche con parziale distribuzione presso tutte le piattaforme di assistant vocale”.

“La partnership con Radio Number One vuole essere in questo contesto un modo per non rinunciare del tutto all’intervento umano – conclude Rovellini – e quindi alla professionalità e qualità del prodotto audio. I GR co-prodotti con Radio Number One vengono quindi veicolati da noi quotidianamente sulle piattaforme di Intelligenza Artificiale con le quali collaboriamo già da diverso tempo”.