Filippo Brunelleschi country manager di Cleanzy

513

Continua senza sosta la crescita sul mercato italiano di Cleanzy, la piattaforma nata per digitalizzare e semplificare il settore dell’home cleaning e dei servizi per la casa che, nelle scorse settimane, ha ufficializzato l’ingresso in azienda di Filippo Brunelleschi come Country Manager.

Filippo Brunelleschi

Nato a Roma, Brunelleschi è il prototipo del manager globetrotter: dopo la è laurea in ingegneria meccanica nella sua città natale ha perfezionato i suoi studi alla Harvard Business School per poi iniziare a lavorare, spostandosi tra Roma, Londra, Madrid e Praga, ricoprendo diversi ruoli in alcuni colossi dell’autonoleggio: prima in Europcar e poi in Sixt passando infine ad occuparsi della flotte aziendali per Sab Miller. Filippo proviene da Cabify, l’Uber “latino”, dove, negli ultimi 4 anni, ha ricoperto il ruolo di Director of Global Operations dirigendo le operazioni dell’azienda in Europa e America Latina.

“Cleanzy vuole continuare a crescere offrendo una piattaforma online sempre più efficiente, in grado di mettere in contatto un numero sempre maggiore di clienti con centinaia di professionisti delle pulizie, 7 giorni su 7 – ha affermato Brunelleschi.  Ad oggi siamo operativi in Spagna, nel Regno Unito e in Italia dove gestiamo più di 800 “cleaners” per migliaia di utenti iscritti tra Milano, Torino, Firenze e Bologna e, per quanto riguarda il mercato italiano, puntiamo ad offrire i nostri servizi in nuove città nei prossimi mesi”.

—