Si accendono i motori di Rallylegend 2019 insieme ad Eberhard & Co.

255

Un week end con i più grandi campioni di rally si svolgerà a San Marino dal 10 al 13 ottobre. Rallylegend rappresenta un appuntamento, ad alto tasso di adrenalina, giunto alla sua 17esima edizione, che coniuga il mondo del rally di ieri e di oggi in quattro giorni di “full- immersion” e che richiama ogni anno più di sessantamila spettatori da tutta Europa.

Eberhard & Co. si conferma per il settimo anno Partner e Official Time Keeper di Rallylegend, manifestazione in cui le vetture da rally più belle della storia insieme a quelle attuali saranno impegnate in sfide con il cronometro, su percorsi speciali all’interno della Repubblica di San Marino, e grandi campioni di ieri e di oggi si esibiranno al volante in uno spettacolo unico.

Nel prestigioso elenco iscritti dell’evento sammarinese, al quale prenderanno parte equipaggi provenienti da tutto il mondo, sono tanti i piloti e i navigatori che vantano palmares di rilievo internazionale, tra i quali Thierry Neuville, pilota belga del team Hyundai Shell Mobis WRT in corsa per il titolo mondiale rally Piloti, al volante di una Hyundai i20 Coupè WRC o ancora Gigi Galli con una Kia Rio RX da rallycross per la prima volta in prova speciale, Andreas Mikkelsen al suo esordio a Rallylegend con una Hiunday i20 WRC, Craig Breen e lo statunitense Ken Block con una Ford Escort Cosworth.

Oltre alle 3 categorie presenti nelle passate edizioni, Historic (racchiude le auto dai primi anni ’60 al 1986), Myth (costruite dal 1987 al 1999) e WRC (costruite dal 1999 ai giorni nostri), si affronteranno quest’anno anche le categorie Rallylegend Heritage, un’esclusiva competizione riservata a 20 vetture originali costruite fino al 1982 con 7 prove cronometrate su un percorso ridotto di 40 km e Legend Stars, senza classifica, dove l’obiettivo sarà l’esibizione in acrobazie per divertirsi e divertire il pubblico.

Non potrà mancare Miki Biasion, due volte campione del mondo di rally e Brand Ambassador Eberhard & Co., che gareggerà con l’Opel Kadett GTE del 1979, quando iniziò la sua brillantissima carriera piena di successi. Un anniversario importante da festeggiare insieme a Tiziano Siviero, suo storico navigatore, con il quale condivise le vittorie mondiali. Il pubblico avrà l’opportunità di vedere dal vivo anche un altro modello fondamentale nella sua carriera, la Lancia Delta Integrale 16V con cui ottenne i titoli iridati.

All’interno del ricco calendario di appuntamenti ed eventi, che si svolgeranno nel villaggio, il campione bassanese venerdì pomeriggio incontrerà i fan all’interno dell’area Eberhard & Co. per una sessione speciale di autografi.

Ospiti speciali saranno inoltre Andrea Dovizioso, pilota ufficiale Ducati Corse in Moto GP e vicecampione del mondo Moto GP nelle ultime due stagioni, e Mattias Ekstrom, campione mondiale Rallycross 2016, tre volte vincitore della “Race of Champions”.

Circa centosettanta auto animeranno le quattro giornate, con la partenza della competizione vera e propria venerdì in notturna e arrivo domenica nel primo pomeriggio, al termine di un percorso di oltre 220 km all’interno della Repubblica di San Marino. La grande novità, organizzata per giovedì sera, sarà Legend Show, un vero e proprio challenge ad eliminazione diretta, riservato a venti piloti e vetture d’élite: tra due rotatorie nel Rallylegend Village collegate da un rettilineo di 350 metri, 2 sfidanti saranno contemporaneamente in gara con partenze contrapposte e in senso di marcia opposto e dovranno effettuare 3 giri su ogni rotatoria in un verso e in quello inverso.

La collezione Champion V di Eberhard & Co. incoronerà i grandi campioni di Rallylegend. La Maison premierà infatti il “Primo equipaggio Classificato assoluto” con cronografi della collezione Champion V ed assegnerà inoltre un “Premio speciale” ad campione del mondo rallystico, Ken Block.