Campagna di lancio con un volto inatteso per EVOLVER

397

Nasce EVOLVER, un nuovo progetto streetwear e urbanwear uomo, frutto della creatività e dell’intuito di un ventenne che ha saputo mettere a fuoco un preciso target di riferimento, al quale egli stesso in qualche modo appartiene.

Per la campagna di lancio della collezione AI 19-20 #humanerror il brand punta sul potenziale mediatico di un volto di un personaggio “non personaggio”, scegliendo Daniele Di Bella, il 27enne tanto contestato sui media ed in tv per i tanti tatuaggi sul viso.

Quello che conta è libertà di essere sé stessi, questo è il vero stile, questo il messaggio che EVOLVER intende trasmettere anche attraverso un personaggio dall’approccio deciso e sicuro di se, proprio come Daniele Di Bella, interpretando così in modo vero e autentico i capi dallo stile street e suburbano del brand, infondendo un hype unico e riconoscibile.

EVOLVER si rivolge ad un pubblico giovane, ne decodifica con anticonformismo e carattere lo stile contemporaneo, dinamico, sfacciato e lo spirito social. EVOLVER si rivolge e si ispira allo stesso tempo ad una community di cool boyspopolari ad un target metropolitano e suburbano fortemente influenzato dai movimenti musicali come il Punk, l’Hip Hop e la Trap, conoscitore dell’Urban Art, in continua evoluzione, giovani che amano viaggiare, Los Angeles, New York e Milano le città di riferimento.

Il concept creativo e la realizzazione della campagna di lancio EVOLVER, foto e video, sono stati affidati ad un team di giovani indipendenti che ha lavorato in collaborazione con Daniele Di Bella.

Ad ottobre il lancio della campagna affissioni su tutto il territorio nazionale nelle più importanti città italiane, tra cui Milano, Roma, Napoli e Bari, e in contemporanea la campagna digital.