Prima campagna TV in Italia per Housefy

296

 Housefy, la startup innovativa del settore Real Estate, annuncia la prima campagna tv per il mercato italiano.

Vendita della propria casa in 60 giorni, senza commissioni: sono i tratti distintivi che Housefy vuole comunicare a tutti i potenziali venditori e acquirenti di immobili in modo ironico e provocatorio. Il payoff “Benvenuto nella nuova era immobiliare” sottolinea il vantaggio competitivo dei servizi offerti: a differenza delle tradizionali agenzie immobiliari – “impersonate” da un dinosauro – Housefy non si avvale di commissioni e riceve il pagamento di una quota fissa solo a immobile effettivamente venduto.

La pianificazione di questo spot è uno passo molto concreto del nostro piano di business per l’Italia, mercato su cui siamo impegnati a investire energie e capitali” ha dichiarato Albert Bosch, CEO e Cofondatore di Housefy, continuando “Il nostro obiettivo è eliminare l’intermediazione e mettere in contatto diretto proprietari e acquirenti, semplificando il processo di vendita e soprattutto tagliando le commissioni, che consideriamo “giurassiche” proprio come suggerito dal messaggio del nostro spot”.

La pianificazione prevede la trasmissione dello spot da 30’’ – a partire da domenica 22 settembre e per i prossimi mesi – su diversi canali dell’emittente Sky, Cielo, TV8, La Effe, Roma TV, Alpha ed Eurosport.

La creatività dello spot, che ha già riscontrato grande successo in Spagna grazie all’ironia del tone of voice, è di Aftershare.tv.