Si è conclusa la 10^ edizione del Tour golfistico firmato dal Gruppo Mario Mele & Partners

528

Ha festeggiato 10 anni, ma continua ad essere sempre ambito dai giocatori più appassionati, il circuito golfistico firmato e organizzato dalla Mario Mele & Partners, l’agenzia milanese che si occupa di sviluppare progetti di comunicazione, con la collaborazione dei media partner Dove, Style Magazine e Io Donna, testate di punta del Gruppo RCS.

Quest’ultima edizione del Tour, articolata in 10 tappe da aprile a settembre, si è confermato un circuito di altissimo livello, punto di riferimento per quelle aziende di prestigio che utilizzano il golf come un media.

Organizzato dalla divisione Golf del Gruppo Mario Mele & Partners, il Tour 2019 si è concluso al prestigioso Golf Club Bergamo L’Albenza, con una gara ad inviti, dove si sono sfidati 120 giocatori. Il parterre era formato dai vincitori delle dieci tappe, i Clienti, gli sponsor e i soci del Circolo.
Una giornata all’insegna dello sport e delle pubbliche relazioni durante la quale le aziende partner si sono prese cura degli ospiti, dando vita ad un evento di altissimo livello.

Il Tour 2019, che si è disputato in alcuni dei più importanti Circoli di Piemonte, Lombardia, Val d’Aosta, Veneto, Toscana e Lazio, è stato supportato da aziende prestigiose quali Acqua di Parma, Indosuez Wealth Management Italia e Banca Leonardo, Lindt, Pianegonda, Rinascente e Zeiss, che con il loro contributo hanno fatto vivere momenti unici e raffinati ai soci dei circoli coinvolti nelle varie tappe.

Ha debuttato nel circuito Pianegonda, pioniere della gioielleria di design degli anni 90. Pianegonda, marchio di Bros Manifatture, prende ispirazione dai modelli architettonici contemporanei e dalle forme geometriche della natura in un perfetto connubio tra tradizione manifatturiera, originalità artistiche e design moderno.

Alla 10^ edizione hanno confermato Acqua di Parma con fragranze e accessori, articoli d’immutabile e raffinata eleganza, che racchiudono in sé i valori della tradizione italiana: cura artigianale, alta qualità dei materiali, design distintivo, ed esclusività; Lindt, azienda leader nella produzione di cioccolato premium, i cui Maîtres Chocolatiers continuano a sperimentare e ideare nuove creazioni per avvolgere tutti i sensi.

Zeiss, gruppo internazionale operante nell’industria ottica ed optoelettronica nato 170 anni fa; Indosuez Wealth Management Italia e Banca Leonardo che, forti del know how e dell’esperienza internazionale del Gruppo Crédit Agricole, offrono alla propria clientela (famiglie e imprenditori di elevato standing) soluzioni altamente personalizzate attraverso un’ampia gamma di prodotti e servizi per la gestione del patrimonio.

Infine, Rinascente, l’esclusivo department store italiano, che ha fatto anche da cornice alla serata di presentazione del 3 Aprile presso “Il Bar” situato al settimo piano del building milanese.

Il Tour è stato arricchito anche dalla partecipazione di selezionati fornitori ufficiali quali Fabbrica Pelletterie Milano, Moncler, Glenmorangie e Veuve Clicquot.

Il media partner Sky Sport che, durante i mesi in cui si svolgerà il circuito, ha mandato in onda 260 spot di promozione al Torneo e ha seguito il circuito con una propria troupe raccogliendo interviste live ai protagonisti.

Mario Mele, Presidente del Gruppo Mario Mele & Partners, commenta “Il Golf per noi è il cuore di un progetto di comunicazione rivolto a quelle imprese che desiderano coinvolgere un pubblico d’élite.
Sono molto orgoglioso di questo circuito che in 10 anni è cresciuto per interesse grazie soprattutto alle aziende partner, che continuano a supportarlo perché è una valida opportunità per comunicare nel mondo del golf, sport in questi ultimi anni in grandissima evoluzione e che noi consideriamo come un media altamente profilato”.

Federico Goj, Direttore degli eventi golf del Gruppo puntualizza: “Quello del golf è sicuramente l’ambiente ideale per sviluppare contatti di alto livello nei confronti di un target interessante: affiancando la propria immagine a quella di altre aziende di ugual prestigio si ha la possibilità di svolgere delle attività relazionali in ambienti esclusivi e raffinati”.