Enrico Mentana presenta Our Godfather – la vera storia di Tommaso Buscetta

395

Mercoledì 18 settembre su La7, a partire dalle 21.15, Enrico Mentana presenta in esclusiva e in prima tv assoluta Our Godfather – La vera storia di Tommaso Buscetta.

Una serata speciale, introdotta e commentata dal direttore del TgLa7, dedicata a Tommaso Buscetta, il primo grande capomafia che diventa collaboratore di giustizia rompendo l’inviolabile muro della secolare struttura mafiosa siciliana.

Our Godfather è un film documentario indipendente prodotto da Mark Franchetti e Adrew Meier, una grande produzione internazionale che ha come protagonista il boss dei due mondi, l’uomo che per la prima volta vìola il codice di omertà testimoniando contro Cosa Nostra, diventando così un’arma fondamentale nei più importanti processi di Mafia mai celebrati in Italia e negli Stati Uniti.

Ricercato dalla stessa Mafia che, per vendetta, gli uccide nel corso degli anni 11 tra familiari e parenti, Buscetta contribuisce con le sue testimonianze alla condanna di più di 400 affiliati, mentre lui e la sua famiglia sono stati costretti a vivere in clandestinità, protetti dall’FBI e dalla DEA.

Our Godfather racconta la sua storia attraverso interviste esclusive ai suoi familiari che hanno interrotto un silenzio lungo trent’anni. La moglie e i figli di Buscetta non erano infatti mai apparsi davanti a una telecamera e vivono ancora sotto falso nome per paura della vendetta della Mafia: “Siamo ancora a rischio”, ha dichiarato la signora Buscetta durante le interviste realizzate dagli autori – “Perché la Mafia non dimentica”.

Attingendo a video della vita privata e personale dello stesso Buscetta in clandestinità, della sua famiglia, fotografie e diari mai mostrati prima d’ora, Our Godfather rivela il dramma umano del più grande pentito di Cosa Nostra, e la storia segreta del colpo più micidiale inferto all’organizzazione criminale. Un ritratto intimo e inedito, un documento unico che rivela la natura di una figura ancora oggi discussa, ambigua e controversa.