Le birre artigianali Collesi in campo per l’International Champions Cup

53

È stato il primo birrificio artigianale a investire in campagne advertising sulle tv nazionali. Oggi Collesi continua a percorrere, con ottimi risultati, la strada intrapresa già da qualche anno, promuovendo nei palinsesti televisivi più importanti le sue birre artigianali, tutte non pastorizzate e a rifermentazione naturale in bottiglia.

Fino al 10 agosto, le birre Collesi scendono in campo durante l’International Champions Cup, il torneo di calcio pre-season più atteso dell’estate, che si disputerà nei più grandi stadi di Europa, Asia e Nord America.

Sul canale tv 60 di Sportitalia, in chiaro e visibile a tutti, il brand di Apecchio (Pesaro-Urbino, Marche) sarà presente sugli schermi, in sovrimpressione, con un passaggio durante il primo tempo e uno nel secondo di ogni match; per rinfrescare, con le sue birre, il folto pubblico dei telespettatori che seguono da ormai sette edizioni una delle competizioni più sentite del panorama calcistico precampionato.

“Abbiamo scelto di comunicare i nostri prodotti con un approccio multicanale: ufficio stampa, pr, web, social media ma anche tanti media tradizionali, come la tv, che riteniamo essere ancora oggi mezzo fondamentale per parlare di artigianalità made in Italy e qualità per un prodotto di largo consumo come la birra afferma Giuseppe Collesi, CEO e fondatore dell’azienda.

Oltre alle 18 partite live, le birre artigianali Collesi – che si distinguono per l’unicità del gusto e la qualità delle materie prime utilizzate per la loro produzione, come l’acqua purissima del Monte Nerone e gli orzi coltivati nelle Tenute Collesi – saranno visibili in altrettante repliche, per un totale di 144 passaggi televisivi.

Real Madrid, Manchester United, Bayern Monaco e alcune delle squadre di calcio più competitive. Tra queste anche quattro importanti formazioni italiane: Juventus, Inter, Milan e Fiorentina si contenderanno la coppa del torneo estivo, mettendo in campo i loro giocatori più forti del momento. Lo spettacolo è assicurato, e la birra artigianale anche.

“Birra Collesi, l’artigianale italiana” continua Giuseppe Collesi. “È questo il messaggio che vogliamo veicolare, e non solo agli estimatori della buona birra italiana. Eventi sportivi di calibro mondiale come l’International Champions Cup sono una delle numerose occasioni che cogliamo per far conoscere l’eccellenza e la bontà delle nostre birre”.