“Mettetevi scomodi” arriva la sesta edizione di IF! Italians Festival

199

ADCI – Art Directors Club ItalianoUNA – Aziende della Comunicazione Unite, insieme al main partner GOOGLE hanno presentato ufficialmente la sesta edizione di IF! Italians Festival. L’evento, che si svolgerà dal 7 al 9 novembre, riconferma la propria sede a BASE Milano.

Nel corso della mattinata, presso lo spazio Youtube Bar_Google Beach di Cannes Emanuele Nenna (Presidente UNA), Jack Blanga (Consigliere ADCI – Art Directors Club Italiano), Davide Boscacci (Comitato Organizzatore IF!) e Paola Marazzini (Director Agency and Strategic Partnerships, Google) hanno svelato i primi dettagli del Festival dedicato interamente alla creatività, che guarda con interesse al mercato e alle eccellenze italiane, ma contraddistinto sempre più da un forte respiro internazionale.

A destare attenzione un tema non convenzionale come “Mettetevi Scomodi”, perché in un mondo frammentato, un panorama sempre più complesso, consumatori più evoluti e con esigenze continue e mutevoli fare comunicazione non è mai stato così difficile e avvincente al tempo stesso. Questo nuovo scenario obbliga a cambi di prospettiva in cui le storie vengono sostituite dalle esperienze e i brand diventano organismi vivi che si muovono in modo non lineare. Vince chi percorre strade non facili, chi fa scelte coraggiose, chi si avventura in luoghi inesplorati. È proprio questa la scomoda sfida della creatività moderna.

Novità anche per quanto riguarda il Comitato Organizzatore che vedrà Alessandra Lanza (Direttore Generale), Davide Boscacci, Stefano Capraro, Marianna Ghirlanda, Carla Leveratto e Karim Bartoletti impegnati a orchestrare l’intero Festival.

Già definiti i 3 percorsi che declineranno il tema centrale e attraverso i quali si articolerà l’intera tre-giorni. Si parte con le scelte coraggiose, per raccontare casi e analizzare situazioni scomode che portano fuori dalle comfort zone per passare al tema del cambio di prospettiva: per poter continuare a comunicare e accrescere il business bisogna imparare a ridefinire nuovi paradigmi, scovare nuovi punti di osservazione e disegnare nuove mappe che tengano conto di un mercato e un mondo in continuo fermento e mutamento. ll terzo focus, infine, sarà sulla (dis)intermediazione, parola chiave di questi tempi post-rivoluzione digitale: ma la parentesi indica che i media e gli intermediari esistono ancora, si moltiplicano e si reinventano. Il Festival sarà un’occasione per raccontare questi nuovi movimenti.

L’intero evento vedrà alternarsi ospiti italiani e internazionali, mantenendo un focus importante sulle aziende, sempre più ‘partner’ del festival, con progetti di business e networking creati ad hoc all’interno del palinsesto 2019. Anche quest’anno grande attenzione verrà data agli studenti con appuntamenti e format dedicati a questo pubblico.

“Oggi più che mai la creatività è fattore determinante per qualsiasi progetto di business, sviluppo o innovazione” commenta Vicky Gitto, Presidente dell’ADCI Art Directors Club Italiano. “Un vero e proprio boost che è in grado di generare valore e vantaggio competitivo per quelle aziende che sanno integrare e dare l’adeguato primato e centralità alle idee, anche nei processi più complicati. E IF! vuole appunto essere un momento di fertile confronto, oltre che di celebrazione, di quei progetti che transmedialmente hanno dato palcoscenico alla creatività, ricavandone valore”.

Il mercato della comunicazione è veloce, impone il cambiamento e la capacità di anticipare, intercettare e rispondere a tutti i suoi stimoli. È un mercato in cui ci vogliono prontezza, coraggio e strumenti adatti per mettersi scomodi. C’è bisogno di più dibattito, condivisione e unione anche con altri settori che stimolano il pensiero e l’approccio creativo” dichiara Emanuele Nenna, Presidente UNA. “Sono molto felice di poter annunciare la sesta edizione di questo Festival che rappresenta sempre più un’occasione imperdibile di incontro e discussione tra agenzie, aziende e tutto il mondo dei professionisti di oggi e di domani”.

“Anche quest’anno la nostra presenza a IF! Festival si rinnova per lavorare a stretto contatto con l’industria creativa nel continuo processo di sperimentazione e innovazione” aggiunge Paola Marazzini, Director Agency and Strategic Partnerships, Google. “Nel corso dell’evento di Cannes abbiamo annunciato alcune novità per inspirare e aiutare i creativi di tutto il mondo, dall’ideazione alla realizzazione, nell’intero processo creativo. A IF! saranno presenti ospiti internazionali, casi di successo e molte altre novità per continuare a tenere alta l’attenzione su questi temi.”

Con la presentazione di IF! prende il via anche l’offerta ticketing che per il primo mese propone una offerta Super Early Bird al prezzo di 50,00€ (+d.p.).

Organigramma IF! 2019

Comitato Organizzatore: Alessandra Lanza (Direttore Generale), Davide Boscacci, Stefano Capraro, Marianna Ghirlanda, Carla Leveratto, Karim Bartoletti.

Coordinamento Contenuti: Michele Boroni

Segreteria Organizzativa: Letizia Malatesta

Direttore di Produzione: Luana Aglieri

Creative Producer: Roberta Di Gennaro

Immagine Coordinata: Francesco Guerrera

Coordinamento Ufficio Comunicazione: Alessandro Turchi

Ufficio Stampa: Hotwire

Comunicazione digital e social: We Are Social