“Next Awaits” la nuova campagna di Hyundai

85

Hyundai lancia Next Awaits, la nuova campagna di comunicazione che racconta come la storia del marchio abbia contribuito a consolidare quella tensione all’innovazione continua, che nel tempo lo ha reso leader della mobilità del futuro.
“Next Awaits” nasce dalla consapevolezza che Hyundai sia arrivata dove si trova oggi grazie alla capacità di rischiare e di agire da leader, assicurandosi un ruolo da pioniera in ambiti per nulla scontati. E non ha intenzione di fermarsi proprio ora. La nascita di Hyundai Motor Company risale al 1967. Prima di allora, la società “Hyundai Engineering and Construction” si era già aggiudicata importanti incarichi di costruzioni dal Governo, divenendo in breve responsabile dello sviluppo di gran parte delle infrastrutture di trasporto del paese – compresa l’importante superstrada Kyeong- bu – negli anni in cui il processo di industrializzazione diventa sempre più rapido. Lungo tutta la sua storia, Hyundai ha dunque contribuito a sviluppare da zero la mobilità di un’intera nazione, partecipando attivamente alla modernizzazione della Corea del Sud.

Negli ultimi 50 anni Hyundai ha continuato a progredire. Pioniera nello sviluppo di forme di mobilità in grado di rispondere alle sfide di oggi – cambiamento climatico innanzi tutto – Hyundai ha realizzato importanti investimenti nel miglioramento di propulsori benzina a basse emissioni, nell’elettrificazione dei veicoli e nella diffusione delle auto a celle a combustibile. Nel 2016 sorprende il mercato globale con IONIQ, la prima auto al mondo ad offrire su un’unica carrozzeria l’alternativa delle tre principali alimentazioni a zero/basse emissioni: ibrida, elettrica e plug-in.
“Quando Hyundai ha esordito in Europa, negli anni Settanta, con la Pony, la storia dell’azienda era praticamente sconosciuta. Quasi come non ci fossimo presentati”, spiega Andreas-Christoph Hofmann, Vicepresidente Marketing e Prodotto di Hyundai Europa. “La campagna Next Awaits ci dà l’opportunità di raccontare l’animo Progressive che ha contraddistinto Hyundai sin dagli inizi, e di come esso ci stia ispirando nella strada verso il futuro, che prevediamo ancor più emozionante”.

La campagna è costituita da soggetti per la stampa, per il web e soprattutto dal film “Next Awaits”, che ne rappresenta il cuore. Lo spot principale racconta, attraverso un flashback, il percorso di evoluzione di Hyundai, dalle sue origini industriali fino alla trasformazione in casa automobilistica oggi leader nella mobilità del futuro. Insieme a quelli che sono gli attuali modelli simbolo di questa evoluzione – IONIQ, KONA Electric e il SUV NEXO a idrogeno – nel film compaiono alcune tra le più amate automobili vintage di Hyundai: una tra tutte, l’iconica Pony. La campagna è poi animata anche da altri spot, che vedono protagonisti alcuni tra i modelli di punta della gamma Hyundai, tra cui IONIQ, Kona Hybrid e la fortunata -i family.

“Next Awaits” è realizzata dall’agenzia INNOCEAN Worldwide Europe ed è stata curata da Gabriel Mattar (Chief Creative Officer per l’Europa), Ricardo Wolff (Executive Creative Director), Andrea Razeto (Business Director), Sven Kübler (Senior Account Director) e Mark Rota (Production Director).

La società di produzione Tony Petersen Film GmbH ha realizzato il film di brand in collaborazione con MJZ London, Dante Ariola come regista e Kasper Tuxen come direttore della fotografia. Le immagini della campagna sono state scattate dal fotografo Özgür Albayrak. Gli altri film sono stati realizzati dalla Tony Petersen Film, con Bernd Wondollek come regista e direttore della fotografia.