Prima campagna nazionale per il lancio di Birra Messina

137

Intensa, ricca, coinvolgente, generosa, elegante: la Sicilia, non solo per i siciliani, ma per tutto il mondo, è emozione. Una terra unica, difficile da decifrare, che non si può spiegare ma si può solo sentire. Birra Messina Cristalli di Sale, l’ultima nata in casa Birra Messina, per la prima campagna nazionale, ideata dall’agenzia Armando Testa, è testimone di un affresco autentico della Sicilia e dei suoi abitanti, scandito da una poesia in dialetto siciliano scritta ad hoc, per esprimere al meglio la cultura e l’eleganza di questa terra senza tempo, che, proprio come Birra Messina Cristalli di Sale, ha il potere di risvegliare tutti i sensi, grazie anche alla forza della musica travolgente del maestro Ennio Morricone e alle immagini suggestive e spettacolari che l’accompagnano. Ecco allora che lo spot ci porta alla scoperta della Sicilia più autentica, tra Marzamemi, Noto, Le Gole dell’Alcantara, Castelmola e l’Etna, luoghi evocativi e iconici che richiamano alla mente storie millenarie. Mentre i volti sono di persone vere, scelte attraverso uno street casting: sono i volti di Rosanna, Calogero, Santo, Paolo, Vittoria, Francesca e Rosario che con le loro storie e la loro quotidianità, ci restituiscono una Sicilia vibrante e viva.

“Birra Messina Cristalli di Sale racchiude in sé tutto il carattere autentico della Sicilia – commenta Katia Pantaleo, Responsabile Marketing Birra Messina – Ed è per questo che è nata l’idea della nuova campagna “La Sicilia si sente”. Quello che abbiamo capito è che l’unica chiave per trasferire quello che la Sicilia rappresenta, non solo per i siciliani, ma per tutto il mondo, è l’emozione che procura a chiunque ci entri in contatto. La Sicilia è così ricca, intensa e coinvolgente che non si può raccontare, si può solo sentire con tutti i sensi: la Sicilia è pura poesia”.

Birra Messina Cristalli di Sale è la novità che si affianca a Birra Messina, un piccolo gioiello lanciato nei mesi scorsi su tutto il territorio nazionale, con una nuova immagine. Birra Messina Cristalli di Sale racchiude in sé il gusto unico della sua terra, con un ingrediente inaspettato, i cristalli di sale di Sicilia. Una birra che è un omaggio alla Sicilia, terra ricca di eleganti armonie e che si ispira ai decori del Barocco siciliano e ai colori del cielo e del mare. Per la prima campagna nazionale, on air sulle principali reti televisive nazionali e sui canali social a partire dal 16 giugno, Birra Messina Cristalli di Sale porta nelle case degli italiani tutta l’emozione di una regione unica, con una poesia sonora e visiva, che non si può spiegare, si può solo sentire, come recita il nuovo claim “La Sicilia si sente”.

È lo sguardo appassionato di un regista siciliano, Piero Messina, a restituire immagini intense e vere dell’isola. Piero condivide con Birra Messina le origini e il legame con la sua terra. Con una lunga esperienza nel cinema d’autore, Piero Messina esordisce come regista nel 2004 vincendo con il suo cortometraggio “Stidda ca curri” il 50° Taormina Film Fest e dedicandosi contemporaneamente alla realizzazione di colonne sonore. Nel 2009 è in concorso al Festival di Rotterdam e nel 2011 al 65° Festival di Cannes. Nel 2012 vince una menzione speciale al Festival Internazionale del Film di Roma e, con lo stesso cortometraggio è in cinquina per il Nastro d’Argento e per il Globo d’Oro. Per Giorgio Armani realizza il cortometraggio “Frames of Life” interpretato da Paolo Sorrentino. Nel 2015 il suo primo lungometraggio, “L’attesa”, con protagonista Juliette Binoche, in concorso ufficiale a Venezia e al Toronto Film Festival, aggiudicandosi poi nel 2015 il Globo d’Oro come miglior regista esordiente. Nel 2019, co-dirige per Netflix la seconda stagione di Suburra, la serie.

Credits:

Birra Messina

Direttore Marketing: Floris Cobelens

Marketing Manager: Katia Pantaleo

Senior Brand Manager: Roberto Profera

Brand Manager: Rachele Pellegrini


Agenzia: Armando Testa
Direzione Creativa: Georgia Ferraro e Nicola Cellemme
Copy: Roberta La Porta
Servizio Clienti: Emanuele Cason e Carola Sessa

Casa di produzione: Mercurio Cinematografica
Regia: Piero Messina
DOP: Alessandro Bolzoni
Executive Producer: Luca Fanfani
Producer: Roberta Brambilla e Martina Perversi

Musica: Ennio Morricone