Successo per il nuovo sito Gazzetta.it a un mese dal lancio

115

A un mese dal lancio (8 maggio 2019), il nuovo sito Gazzetta.it ha vinto le sue prime scommesse raccogliendo il consenso degli utenti, come documenta la serie ravvicinata di record: Gazzetta.it ha raggiunto per ben due volte il record di utenti unici da mobile domenica 19 maggio (2.506.057) e domenica 2 giugno (2.507.901) e inoltre sia nella settimana del 20 maggio, sia nella settimana del 27 maggio il sito ha totalizzato quasi 7.000.000 di utenti unici, obiettivo mai ottenuto nella sua storia (Audiweb 2.0).

Anche i partner commerciali hanno premiato la strategia digitale de La Gazzetta dello Sport, con i ricavi pubblicitari in crescita dell’11% nei primi cinque mesi dell’anno rispetto all’anno precedente.

La nuova Gazzetta.it piace per i contenuti editoriali – aumentati, migliorati, velocizzati – e per le nuove performance tecnologiche, che hanno portato il sito, benché più ricco, a pesare meno del 60% rispetto al precedente, con tempi di caricamento più che dimezzati.

In continuità con i valori più apprezzati dagli utenti – autorevolezza, qualità, completezza – la nuova Gazzetta.it raggiunge nuovi obiettivi: la lettura della home page viene agevolata valorizzando le scelte gerarchiche della redazione, con i temi caldi messi quotidianamente in vetrina; la grafica e l’organizzazione dei contenuti sono pensate prima per l’esperienza mobile, e sono poi declinate sul desktop; al sito è assegnato il ruolo di dare informazione con la massima tempestività, con un aumento dei contenuti ultima ora e una nuova sezione cronologica; i contenuti sono organizzati in modo più chiaro e ordinato, per moduli tematici; la multimedialità è ulteriormente potenziata con una maggiore integrazione tra video, immagini, infografiche e testo; il palinsesto comprende commenti, analisi, servizi, rubriche, trasmissioni a marchio Gazzetta.

Dice Andrea Di Caro, vicedirettore e responsabile dell’area digitale: “La nuova versione di Gazzetta.it è stata pensata ‘mobile first’ privilegiando quindi l’uso e la fruizione da mobile, lo strumento che oggi utilizziamo più di ogni altro. La navigazione è studiata secondo le abitudini che l’utente ha sui principali social network. Per avere un aumento della quantità delle notizie accompagnata alla loro qualità e esclusività, la redazione della Gazzetta lavora ormai da tempo sia sul web sia sulla carta. Questo ha portato a un aumento del 50% di contenuti digitali pubblicati sul sito, con una grande tempestività dell’informazione e tante esclusive. È stata potenziata l’area video, con live, rubriche, commenti, servizi e video virali. Dalle primissime ore del mattino fino a notte fonda su Gazzetta.it si trova l’informazione più approfondita su tutti gli eventi, le discipline sportive e i protagonisti”

Per la nuova Gazzetta.it è stato sviluppato internamente un progetto di restyling totale, con nuove soluzioni per rispondere ai bisogni degli utenti e in primo luogo all’esigenza crescente di mobilità.

In quest’ottica, un primo obiettivo da conseguire era quello della velocità di caricamento, e Gazzetta.it lo ha raggiunto grazie alla collaborazione con Google e alle tecnologie PWA, attualmente tra le migliori e più innovative, che Gazzetta.it ha adottato tra i primi in Italia in maniera estensiva.

Questa tecnologia offre un’esperienza di navigazione nuova, combinando i contenuti web con le funzionalità tipiche di una app senza che l’utente debba cercarla in un app store e installarla. Il caricamento più veloce dei contenuti richiede inoltre un utilizzo inferiore di dati mobili per l’utente.

Dice Paola Marazzini, Agency & Strategic Clients Director di Google Italia: “Siamo felici della collaborazione avviata con RCS e Gazzetta per questo progetto. Il nostro obiettivo è mettere a disposizione tecnologie che consentano agli editori di raggiungere al meglio i loro obiettivi, e le soluzioni implementate da Gazzetta offrono ai loro lettori una fruizione ancora migliore dei contenuti che costituiscono la cifra distintiva di questo giornale.”

Gazzetta.it continua a offrire come nella sua tradizione un’informazione sportiva di alta qualità, autorevole e completa, e grazie al nuovo progetto il sito è ora più veloce, più mobile, più ricco e più facile da navigare. Nei prossimi mesi, continuerà a rinnovarsi, aggiungendo altri contenuti e funzioni.

In particolare: crescerà ancora l’attenzione ai risultati live, con spazi dedicati all’interno degli articoli e in homepage; sarà disponibile la lettura offline degli articoli; sarà attivato lo swipe; saranno implementate nuove possibilità di personalizzazione.