Havas Media Group nomina Erin Flaxman Global Chief Growth Officer

18

Havas Media Group ha nominato questa settimana Erin Flaxman come Global Chief Growth Officer. Flaxman, che vanta un’esperienza nel settore di oltre 20 anni, è stata incaricata di implementare le best practice nell’ambito dei new business per tutto il network di Havas Media, nonché di promuovere l’impegno del Gruppo nella capacità di individuare meaningful media. Con sede a New York, Flaxman riporterà al CEO globale di Havas Media Group, Peter Mears.

Lavorando con i team di new business di tutto il mondo, Flaxman si concentrerà sulla condivisione di best practice, strumenti e competenze nei mercati chiave per dare un ulteriore impulso ad un’integrazione e collaborazione sempre più strette. In linea con il modello del “Village” di Havas Group, Flaxman lavorerà a stretto contatto anche con Havas Creative e Havas Health & You, con l’obiettivo di continuare a portare ai prospect e ai clienti le migliori soluzioni integrate e innovative.

Mears dichiara: “Erin ha dimostrato il suo talento nella capacità di sviluppare business e portare soluzioni di marketing integrate per i più grandi e importanti brand internazionali. Ha una profonda conoscenza del panorama dei media e del ruolo da noi giocato nella industry. Il suo spirito collaborativo e la sua esperienza saranno una risorsa per le nostre agenzie alla guida di una crescita costante.

Flaxman, che ha un MBA in global business & marketing, ha lavorato presso alcune delle più importanti agenzie tra cui WPP, Publicis, IPG, Omnicom e MDC. Oltre ai ruoli di senior a livello globale e marketing e business development in US, ha ricoperto ruoli strategici in aziende come Procter & Gamble, Kraft, Pillsbury, Mercedes-Benz, Four Seasons Hotels, Mastercard, Nintendo e Diageo.

“Nel mio primo giorno in Havas Village a New York, sono rimasta colpita dal fatto che non solo erano riunite sotto un unico tetto le diverse agenzie del Gruppo (un fatto raro in questo settore), ma che tutte avevano la stessa mission: fare una meaningful difference” – dichiara Flaxman. “E questo vale per tutti gli Havas Village del mondo. Ciò è davvero importante, perché permette di superare molte delle criticità che le agenzie spesso si trovano ad affrontare quando lavorano insieme.”