Le influencers? Sorrisi, seduzione, ma anche un po’ di insicurezza

473

Ferragni, Canalis e Del Bufalo sotto la lente di ingrandimento degli analisti comportamentali.

Tre delle influencers più famose d’Italia sono state sottoposte ad una attenta analisi dei comportamenti, dei gesti, dei micormovimefti del corpo e del volto.

Si tratta di tecniche scientifiche, molto utilizzate soprattutto nelle grandi aziende nelle fasi di selezione del personale, ma anche nell’ambito forense, per “leggere” la predisposizioni, il modo di esprimere sentimenti e razionalità. In Italia una delle aziende all’avanguardia del settore è la Neurocomscience di Gorizia, guidata da Jasna Legiša, giovane ma molto accreditata studiosa del settore.

Diana Del Bufalo

Diana appare nella maggior parte delle interviste sorridente dianabufalo6

e mostra marcatamente le sue emozioni: è infatti una delle influencer più espressive ed è probabilmente per questo che ispira grande simpatia. Durante le interviste Diana mostra una varietà di espressioni emotive come il disprezzo con l’arricciamento del naso (movimento 9) e le mani in avanti (M3)

dianabufalo1

oppure la tristezza data dal sollevamento della parte interna delle sopracciglia assieme all’avvicinamento (movimento 1 + movimento 4).

dianabufalo2

Oltre a ed altre espressioni emotive spontanee, troviamo a volte espressioni marcate e costruite, per ulteriormente enfatizzare l’espressività che la caratterizza

dianabufalo3

ma anche tradendo così una certa insicurezza. Per rendere più efficace la sua comunicazione l’influencer utilizza sia il volto con l’innalzamento delle sopracciglia (movimento 1 + movimento 2)

dianabufalo5

che un ricco repertorio motorio gestuale con movimenti illustratori principalmente ideogrammi e pittogrammi. Una caratteristica dei movimenti gestuali di Diana è la tendenza a tenere le dita separate (M24), segno non verbale che non rientra nella timidezza.

Elisabetta Canalis

La showgirl viene spesso descritta come una delle donne italiane più seducenti, la vediamo spesso con il sorriso di seduzione. Questo tipo di sorriso è dato da un innalzamento degli angoli della bocca (movimento 12) e dalla testa che è direzionata dal lato opposto rispetto allo sguardo (movimento 52).

ecanalis1

Oltre a questo tipo di sorriso vediamo spesso anche il sorriso vero (movimento 6 + movimento 12)

ecanalis2

ecanalis3

e l’inclinazione della testa (movimento 55), segnali che la rendono molto disponibile agli occhi dei followers.

ecanalis4

Il canale più utilizzato dalla Canalis è quello delle espressioni del volto che utilizza anche per illustrare e rendere più efficace la sua comunicazione, il suo movimento illustratore è l’innalzamento delle sopracciglia assieme allo sgranare degli occhi (movimento 1 + movimento2 + movimento 5), usa poco il canale motorio gestuale.

ecanalis5

In conclusione, Elisabetta Canalis si contraddistingue per il largo uso dei sorrisi di vario tipo. Il sorriso, in particolare quello vero, ha un grosso potere affiliativo, soprattutto sul genere maschile. Secondo gli studi di Jessica Tracy sembrerebbe, infatti, che il sorriso è considerato dall’uomo come l’arma più potente a livello di attrattività sessuale.

Chiara Ferragni

La influencer più famosa d’Italia e forse del mondo. Anche lei è ovviamente molto sorridente, ma di un sorriso meno “voluto”, più spontaneo ( sorriso seduttivo) , segnale di sincera apertura verso i followers.

Chiara-Ferragni-Milano_1000

Presenti anche alcuni piccoli gesti che segnalano insicurezze, come toccarsi i capelli, come a voler riconfermarsi a se stessa, il battere delle palpebre, uno sguardo non sempre concentrato sull’interlocutore. Micro-movimenti non tali da trasmettere poca sincerità, comunque. Le espressioni del volto sono meno utilizzate, segno di un certo autocontrollo, ma le mani e la postura segnalano disponibilità ed apertura. Poche le espressioni marcate, nonostante il suo ruolo ormai consolidato di personaggio pubblico, non si discosta molto dagli atteggiamenti e dai movimenti che aveva ad inizio carriera.

“Complessivamente possiamo dire che dall’ analisi delle influencers abbiamo trovato molta più spontaneità ed apertura di quanto si potesse pensare” ha dichiarato Jasna Legiša. “Sono donne complesse, che alternano la sincerità, la costruzione ed esagerazione. Esprimono un modello di comunicazione per una leadership femminile diversa, ma interessante” – ha dichiarato Jasna Legiša.