Report a rischio chiusura nonostante ascolti top

78

Pressioni di lobby bancarie e politiche

 di Mario Modica

E’ il programma di inchiesta italiano che ha vinto più premi in assoluto sia a livello locale che internazionale, inchieste che spesso hanno stimolato l’azione della magistratura, e che è riuscito nell’ultima stagione ad aumentare gli ascolti con una media del 6/7 di share in una giornata proibitiva come il lunedì.

E poco importa che il conduttore Sigfrido Ranucci guadagni come un normale caporedattore. Lobby bancarie e politiche stanno facendo pressione sui vertici Rai (in particolare la Presidenza) affinché il programma sia chiuso.

A Viale Mazzini, si vocifera, sono continue le telefonate dei poteri forti politici e finanziari che chiedono la testa di Ranucci. Il suo lavoro è la quintessenza del servizio pubblico. E’ il giornalista Rai che ha vinto più premi in assoluto, solo per citarne due il premio Giorgio la Pira e il Premio Letterario Nazional D’Amico-Parrozzo.